Le Interviste

Marolda: “Problema Zielinski al Napoli, sbaglia anche Spalletti”

Il giornalista parla ai microfoni di Radio Marte

Francesco Mardola fa il punto sul problema Zielinski al Napoli, il centrocampista polacco non sta disputando una grande stagione. Zielinski molto probabilmente non giocherà titolare con il Bologna, anche se Spalletti in conferenza stampa non si è sbilanciato, mentre ha dato rassicurazioni su Insigne.”Non esiste un caso Zielinski ma esiste un problema Zielinski, sicuramente. Io però non mi rassegno ancora, voglio trovare ancora qualche alibi, sicuramente non ha ancora una condizione fisica e atletica ottimale. Poi ce n’è una che riguarda l’allenatore: il polacco va servito un po’ in profondità, se sta palla addosso fa fatica. In questa squadra il miglior Hamsik avrebbe segnato almeno 15 gol“.

In questi giorni c’è stata polemica anche sulla Maradona Cup, contestata pure da Diego Junior sui social. Ecco  il pensiero di Marolda: “Voglio credere che ci sia solo la ragione dei troppi impegni importanti e ravvicinati, voglio credere a questo. Ma che c’entrano queste coppe? Maradona si deve ricordare in un incontro di andata e ritorno tra due squadre, che sono Napoli e Boca Juniors, il resto non conta niente. Ero alla Bombonera all’addio al calcio di Maradona e non dimenticherò mai tutta la gente che piangeva“.

In chiusura Marolda parla dei pochi tifosi presenti allo stadio Maradona anche per Napoli-Bologna: “A Napoli non c’è entusiasmo ma non vuol dire che non ci sia soddisfazione. Il Napoli sa che è competitivo ma poi manca l’ultimo passo. C’è quest’attesa forse anche scaramantica ma la soddisfazione c’è. Sicuramente c’è anche una crescita e anche la lontananza della tifoseria organizzata si riflette sui supporti, anche se vediamo che i tifosi vogliono stare vicini alla squadra. Speriamo che la situazione si risolva“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.