Le Interviste

Mancini: “Il Napoli, lo scudetto,il retroscena su Hamsik e il chiarimento su Mertens…”

Dalla Russia ha parlato l’allenatore dello Zenit Roberto Mancini: ” Il Napoli da lo scudetto. Vi svelo un retroscena su Hamsik, Su Mertens vorrei chiarire una cosa”.

SAN PIETROBURGO. Roberto Mancini allenatore dello zenit ha rilasciato alcune dichiarazioni al corriere dello sport. Ecco quanto evidenziato.

Il Napoli

«Il Napoli è forte e ogni anno può essere quello giusto quando hai una formazione così. Dovrà fare i conti con la Juve che è tosta, concreta ed abituata a stare sempre lì. Sarà una bella sfida».

Il Napoli esprime il miglior calcio d’Italia?

«Gioca bene perché ha trovato un modulo efficace che viene esaltato da giocatori tecnici e veloci. E’ divertente da vedere».

Giusto che il Napoli sia primo?

«Sì, penso di sì. E’ una squadra costruita pezzo dopo pezzo, un progetto portato avanti con continuità. La distanza dalle altre però è minima».

Insigne ha già raggiunto lo status del top player?

«Insigne è forte, ma lì ce ne sono anche altri bravi. Per esempio vi svelo un retroscena c’è Hamsik che volevo portare all’Inter quando era al Brescia, impazzivo per lo slovacco. Che dite, mi sbagliavo? (sorride,ndr)»

Chi è il miglior centravanti straniero della Serie A: Higuain, Icardi, Dzeko o Mertens?

«Chiariamo una cosa: Mertens non è un centravanti e lo escludo dalla lista.
Gli altri tre sono tutti forti ed è impossibile scegliere».

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.