ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Juventus, Rugani positivo al Coronavirus. Primo caso di calciatore di Serie A trovato positivo al COVID-19

Juventus, Rugani positivo al Coronavirus
Ultimo aggiornamento:

Juventus, Rugani positivo al Coronavirus. Il difensore bianconero è asintomatico, la società ha attivato le misure di isolamento.

Il Coronavirus entra di prepotenza anche in serie A.  Si registra il primo caso di COVID-19 tra i calciatori. Daniele Rugani, difensore della Juventus è risultato positivo al Coronavirus-COVID-19 ed è attualmente asintomatico.

La Juventus Football Club sta attivando in queste ore tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa, compreso il censimento di quanti hanno avuto contatti con lui.

RUGANI POSITIVO AL CORONAVIRUS IL COMUNICATO DELLA JUVENTUS

La Juventus con un comunicato rivela il primo caso di calciatore di Serie A trovato positivo al Coronavirus. Si tratta del difensore Daniele Rugani:
“Il calciatore Daniele Rugani è risultato positivo al Coronavirus-COVID-19 ed è attualmente asintomatico.

Juventus Football Club sta attivando in queste ore tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa, compreso il censimento di quanti hanno avuto contatti con lui”.

EMERGENZA CORONAVIRUS

L’emergenza Coronavirus sembra non conoscere limiti, oltre al territorio nazionale anche gli altri stati come la spoagna si stanno attrezzando sulla falsa riga dell’Italia, rinviate le gare di Inter e Roma, molto probabilemnte la stessa sorte toccherà a Barcellona-Napoli. In serata prima il capo della protezione civile, Borrelli poi il premier Conte hanno emanato nuove restrizioni atte a contenere l’epidemia da Coronavirus.
Per contrastare l’emergenza Coronavirus c’è bisogno di un ulteriore sacrificio. Resteranno chiuse tutte le attività commerciali al dettaglio, ad eccezione di quelle relative ai servizi di pubblica utilità, ai servizi pubblici essenziali“.

Archivi