Tutto Napoli

Irlanda del Nord-Italia: Insigne fuori dalla formazione, Scama casa lo insidia

Il calciatore del Napoli rischia il posto da titolare

Lorenzo Insigne o Gianluca Scamacca questo il dubbio di Roberto Mancini, tecnico dell’Italia che sfida l’Irlanda del Nord. Al momento non c’è ancora una scelta precisa ma da più parti ci sono indicazioni della volontà di Mancini di cambiare qualcosa per cercare di vincere una partita decisiva per le qualificazioni a Qatar 2022. L’Italia deve vincere e segnare tanto per sperare nella qualificazione ai Mondiali. Senza Immobile e con un Belotti non in forma c’è bisogno di lanciare qualche nuova idea per fare tanti gol.

Insigne in ballottaggio con Scamacca per Irlanda del Nord-Italia.

Formazione Italia: rischia Insigne

Roberto Mancini è indeciso se puntare su un centravanti di ruolo oppure su un falso nove per la sfida tra Italia ed Irlanda del Nord che si giocherà lunedì 15 novembre 2021 a Belfast. Fino ad ora l’attacco dell’Italia non ha incantato e dato che servirà fare molti gol, tenendo anche le orecchie puntate sulla partita della Svizzera, è possibile che si faccia qualche cambio.

Insigne rischia il posto da titolare con l’Irlanda del Nord, anche perché il capitano del Napoli non ha incantato nella sfida decisiva con la Svizzera. Molti si attendevano un Insigne trascinatore, che però non ha fatto la differenza. Macini pensa di puntare su Scamacca come punta centrale e lanciare Berardi e Chiesa titolare. Insigne, invece, verrebbe preso in considerazione per fungere da punta centrale di movimento. Molto più improbabile l’ipotesi che possa giocare Raspadori titolare. Quindi al momento sono Scamacca ed Insigne a giocarsi il posto da titolare.

Il tutto avviene in un momento molto delicato per Insigne che non ha ancora rinnovato il contratto con il Napoli. Le parole del suo agente e la volontà di De Laurentiis sono contrastanti, questo di certo non è utile a vivere un periodo di serenità. Intanto le voci di un interessamento dell’Inter per Insigne si moltiplicano ed anche Moratti ha dato il suo benestare all’operazione.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.