Calciomercato NapoliTutto Napoli

Rinnovo Insigne, l’agente svela le cifre del rinnovo: “Offerta al ribasso del Napoli, ecco la verità”

Vincenzo Pisacane agente di Lorenzo Insigne parla a Tuttosport

Lorenzo Insigne non ha ancora rinnovato col Napoli ed il suo agente smentisce l’offerta di 5 milioni di euro fatta dal Napoli. In una lunga intervista a Tuttosport, l’agente di Lorenzo Insigne fa il punto sul rinnovo di contratto del calciatore del Napoli che fino ad ora è completamente bloccata.

Insigne Napoli
Agente Insigne svela le cifre dell’offerta del Napoli.

Pisacane: “Il Napoli non ha offerto cinque milioni di euro ad Insigne”

Vincenzo Pisacane smentisce nettamente l’offerta economica del Napoli per il rinnovo di Lorenzo Insigne.

Non è vero che a Lorenzo sia stato offerto un contratto da 5 milioni a stagione – ha ribadito il procuratore -. Gliene hanno proposto uno che vale poco più della metà di quella cifra, a stagione e per i prossimi 4 anni. E mi dispiace che certe considerazioni finiscano col mettere il capitano del Napoli contro la tifoseria.

Insigne: rinnovo col Napoli parla l’agente

Nella lunga intervista a Tuttosport, Pisacane parla del suo rinnovo e fa sapere di aver “letto tante sciocchezze sulle richieste per il rinnovo. Il Napoli ha offerto quasi la metà di ciò che guadagna oggi e naturalmente stiamo trattando serenamente. Ognuno fa il suo gioco ma la società deve fare un passo avanti“.

L’agente di Insigne interviene sul rinnovo col Napoli ed entra nei dettagli della trattativa: “Sto sentendo troppo spesso giornalisti abbastanza importanti di testate nazionali insinuare che Lorenzo abbia rifiutato offerte irrinunciabili da parte del Napoli. Che vorrebbe ottenere un bonus alla firma e che il presidente si sia spinto oltre ogni limite a livello economico. Premetto che i rapporti con Aurelio sono ottimi e che ci sentiamo varie volte. Va detto, però, che il contratto di rinnovo proposto al mio assistito è stato fatto a ribasso di quasi il 50% rispetto a ciò che guadagna oggi. Io faccio il procuratore del capitano e lo devo tutelare sempre“.

Pisacane punge la società: “I rinnovi si fanno al rialzo? Assolutamente si. Basta vedere il trattamento fatto a chi prima di Insigne ha firmato un nuovo contratto. Inutile dire che Lorenzo sia rimasto spiazzato“. Il riferimento evidentemente è a giocatori come Mertens e Koulibaly. Intanto nella giornata di ieri Kiss Kiss Napoli ha fatto sapere che le strade di Insigne e del Napoli possono ancora incontrarsi, perché c’è la piena volontà di continuare insieme.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.