TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Il procuratore di Zielinski ad Anfield, Adl insiste sul rinnovo, ma Piotr…

Il procuratore di Zielinski ad Anfield, Adl insiste sul rinnovo, il calciatore risponde: “Non so se rinnoverò il mio contratto con il Napoli”.

[better-ads type=”banner” banner=”81855″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”left” show-caption=”1″][/better-ads]

Il procuratore di Zielinski incontra il Liverpool, ADL insiste sul rinnovo, Zielinski non sa se rimane al Napoli. Ieri, infatti, l’ agente del polacco è stato avvistato ad Anfield, in tribuna, accanto al presidente dei Reds. Una mossa mal vista da ADL, il quale vuole alzare la clausola, attualmente fissata a 65 milioni. D’altro canto, Piotr nemmeno si spiega la presenza del suo procuratore in tribuna, ne tanto meno conosce gli argomenti del dibattito.

Dubbi sul rinnovo

Il polacco pensa ad un ipotesi diretta al Liverpool: “Non so se rinnoverò il mio contratto con il Napoli“. Firmato: Piotr Zielinski. Dopo l’amara sconfitta di ieri sera ad Anfield, dopo mesi di trattative con la dirigenza azzurra, rimane ancora complicata la questione relativa al rinnovo del contratto per l’ex Empoli e Udinese. La scadenza è prevista a giugno 2021, Zielinski non sta vivendo una grande momento ma le richieste non mancano. Dunque i rumors non mancano. Il suo agente, infatti, ieri sera ha assistito a Liverpool-Napoli accomodandosi accanto al presidente dei Reds in tribuna.

ADL e la clausola del polacco

Ha risposto Zielinski: “Non so di cosa abbiano parlato, non credo del mio possibile trasferimento di qualche stagione fa. Sto bene a Napoli ma non so se rinnoverò...”. Quella frase nasce perché tre anni fa il Liverpool è stato vicinissimo a prenderlo, Jurgen Klopp stravede per il polacco e lo prenderebbe ancora volentieri. Ma De Laurentiis – riferisce calciomercato.com – fa muro, queste dichiarazioni non gli sono piaciute e continua ad insistere per il rinnovo: il nodo è la clausola rescissoria, oggi da 65 milioni ma che il Napoli vorrebbe portare oltre i 100 milioni di euro. Zielinski non è convinto e la situazione è in continuo sviluppo, tra il pressing di ADL e le valutazioni di Piotr. Che fin qui non sta vivendo la sua miglior stagione.

[better-ads type=”banner” banner=”81550″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

 

Archivi