ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Grande gesto dei tifosi del Frosinone: questo è il tifo che fa bene al calcio

Grande gesto dei tifosi del Frosinone: questo è il tifo che fa bene al calcio. Al termine del match hanno applaudito la squadra.

[better-ads type=”banner” banner=”81855″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”left” show-caption=”1″][/better-ads]

I tifosi del Frosinone non perdono: bel gesto alla fine del match! Supporti così fanno bene al calcio.

I magnifici 3

Un ottimo Napoli non lascia scampo al Frosinone che si è imposto nettamente con il risultato di 4-0. Dopo il calcio d’ inizio due scioccanti reti di Ounas e Zienilski smuovono il risultato svilendo le speranze del Frosinone. Nel secondo tempo gli azzurri chiudono il match con la doppietta firmata da Milik.

Il gesto dei supporter del Frosinone

Il Napoli ha vinto 4-0 contro il Frosinone. Una gara, quella che si è disputata al San Paolo, che gli azzurri hanno dominato dal primo all’ultimo minuto. Il punteggio finale forse non rispecchia nemmeno quanto si è visto in campo. La compagine di Ancelotti avrebbe meritato di vincere con un punteggio ancora più ampio. I tifosi del Frosinone non hanno perso, anzi. Alla fine della gara, dopo la pesante sconfitta, hanno chiamato sotto il settore ospiti la squadra, arrivata assieme al tecnico Longo ed hanno applaudito i giocatori. Supporters del genere fanno bene al calcio!

[better-ads type=”banner” banner=”81550″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Napoli – Frosinone: sintesi

È un Napoli in campo, oggi, aggressivo sin dall’inizio, la sblocca subito con Zielinski. Il polacco segna dopo mesi di digiuno: Sportiello non può nulla, il tiro di sinistro è angolatissimo. Non è una gara entusiasmante, non è un primo tempo brillante.
Poi, il  Gol di Ounas. Ancora una perla del ragazzo franco-algerino. Molto strano che Sarri lo abbia visto poco e male. Ghoulam e Insigne, nella ripresa, sono vicinissimi al gol, ma ci riesce Milik ben due volte e chiude il match.A 20 minuti dalla fine, terzo momento importante del pomeriggio azzurro. È stato il giorno di Meret, quello di Ghoulam – capitano nel finale gara- e anche per Amin Younes.

Verso Liverpool – Napoli

Ora il Napoli è davvero pronto. La rosa è ampia e i più forti e freschi dovranno compiere l’impresa a Liverpool. Martedì sera sarà  il match più importante dell’anno 2018 per il Napoli di Ancelotti. Da domani, quindi, per i partenopei testa alla Champions.

 

Archivi