Il Mattino – I dubbi su Lobotka, Napoli cambia obiettivo?

Napoli dubbi Lobotka

Dubbi su Lobotka per il Napoli, non sulle qualità del calciatore ma sul tira e molla con il Celta Vigo. A riferirlo è Il Mattino. 

 

 

Mercato ultime Lobotka. Gli azzurri continuano a trattare, ieri poteva essere una giornata decisiva ma non lo è stata. Un incontro congiunto a Castel Volturno tra Cristiano Giuntoli e gli agenti del calciatore, ha fatto il paio con una missione in Spagna. L’obiettivo, convincere il presidente del Celta Vigo che invece ha sparato alto: chiedendo oltre 20 milioni di euro. I dubbi su Lobotka del Napoli nascono proprio in questo momento. Aurelio De Laurentiis voleva acquistare velocemente il calciatore per consegnarlo a Gennaro Gattuso magari già in occasione della sfida con l’Inter, i tentennamenti del club galiziano stanno frenando la trattativa. Ieri il presidente ha alzato la parte fissa dell’offerta: 18 milioni di euro più bonus, totale 20 milioni. Cifra che non basta più, almeno secondo gli ultimi rumors.

 

 

Dubbi Lobotka: De Laurentiis decide

Il Mattino parla di un Napoli seccato, lo ha fatto trasparire anche con Pawel Zimonczyk e Branisla Jasurek, agenti del calciatore slovacco. Con loro non ci sono problemi, dato che l’accordo con il calciatore è stato trovato sulla base di un contratto di 5 anni a 2 milioni a stagione. Il problema è convincere il Celta Vigo che cambia continuamente le carte in tavola. I dubbi su Lobotka del Napoli stanno portando Aurelio De Laurentiis a ragionare, magari a pensare di cambiare obiettivo. Non si può andare avanti a trattare all’infinito, anche perché al 4-3-3 di Gattuso serve un interprete lì, in mezzo al campo. Uno che sappia far girare la palla e dia i tempi al gioco azzurro. Il calciatore slovacco sta spingendo per vestire la maglia azzurra, qualche segnale positivo resta ma ieri se ne è aggiunto anche qualcuno negativo. Il Napoli comincia a guardarsi intorno.

Archivi