Media

Foto – Campania zona arancione, protesta dei commercianti a Napoli

La Campania resta zona Arancione, lo ha deciso De Luca. Sul lungomare di Napoli commercianti in rivolta contro l’ordinanza.

Avevano sperato in tre giorni di apertura al pubblico, ma il governatore Vincenzo De Luca ha deciso di far restare la Campania in zona arancione, ecco perché è scattata la protesta dei commercianti a Napoli sul lungomare in zona piazza Vittoria. Blocchi stradali e gente per strada per far sentire la propria voce contro il governatore. In tanti hanno contestato la tempistica con cui è stata comunicata questa scelta dato che tanti ristoratori si erano riforniti per aprire al pubblico almeno nei prossimi giorni in cui la Campania sarebbe rimasta zona gialla. Sul posto sono arrivati i carabinieri, ma la situazione appare tranquilla.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.