Le Interviste

De Maggio: “Dopo Di Lorenzo e Kvara ora spunta un nuovo caso”

Secondo Valter De Maggio, oltre ai casi Di Lorenzo e Kvaratskhelia, il Napoli deve affrontare la grana Victor Osimhen.

Dopo le note questioni legate a Giovanni Di Lorenzo e Khvicha Kvaratskhelia, desiderosi di lasciare il Napoli, la società partenopea deve fare i conti con un altro caso spinoso secondo quanto riferito da Valter De Maggio a Radio Kiss Kiss Napoli: quello di Victor Osimhen.

Tre casi per il Napoli

“In casa Napoli non c’è pace. Prima le dichiarazioni di Mario Giuffredi sulla volontà di Di Lorenzo di andare via, poi le parole dell’entourage di Kvaratskhelia”, ha esordito De Maggio, ricordando le situazioni dei due big azzurri.

Spunta il caso Osimhen

Ma non è finita qui, perché secondo il giornalista “è scoppiato anche il terzo caso: Victor Osimhen“. Nonostante il rinnovo da 10 milioni a stagione, il bomber nigeriano sembrerebbe essere finito nel mirino dell’Arabia Saudita.

L’Arsenal nicchia sulla clausola

“Chi pensava che il contratto milionario riconosciuto ad Osimhen mettesse al riparo il Napoli da brutte sorprese è rimasto deluso”, ha aggiunto De Maggio, sottolineando che “Al momento forse solo dall’Arabia Saudita c’è chi sarebbe disposto a pagare la clausola da 120-130 milioni. L’Arsenal, club gradito dal calciatore, non ha intenzione di investire quelle cifre”.

Insomma, la situazione sembra essere molto complicata per il Napoli, che dopo una stagione fallimentare rischia di dover fare i conti con l’addio di alcuni dei suoi gioielli più preziosi.

Segui napolipiu.com per tutti gli aggiornamenti sul calcio Napoli.

De Maggio: "Dopo Di Lorenzo e Kvara ora spunta un nuovo caso"

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.