CorSport – Napoli, bloccato Kumbulla. Maksimovic c’è il rinnovo

napoli bloccato kumbulla

Il mercato è sempre aperto, lo ha sempre detto anche Aurelio De Laurentiis. Così il Napoli ha bloccato Kumbulla e pensa ai rinnovi.

Marash Kumbulla è il ‘rimpianto’ di mercato della SSCN. Cristiano Giuntoli aveva praticamente fatto tutto con il direttore sportivo del Verona, Tony D’Amico poi alla fine la trattativa non si è concretizzata. Kumbulla, però, è bloccato dal Napoli almeno sula carta. Lo sottolinea anche il Corriere dello Sport

Giuntoli ha anche bloccato il ventenne Kumbulla, che piace e anche tanto, per il quale è già stato definito ogni dettagli e c’è anche un ingaggio notevole pronto: ma anche in questo caso, c’è un velo di incertezza, ci sono ‘avversari’ che sgomitano e certezze da conquistare. Giuntoli ha avuto modo di parlare con Kumbulla e con il suo management, lo ha fatto ripetutatmente mentre il mercato stava chiudendo ed ha continuato anche in questo lungo week-end.

Napoli, Kumbulla bloccato. Capitolo rinnovi

In casa Napoli non si pensa solo agli acuisti futuri, ma anche al futuro della rosa attuale. Evitare i casi Mertens e Callejon è quasi un’imposizione dalle parti di Castel Volturno, così il direttore sportivo ha avviato da tempo la stagione dei rinnovi. Se per Zielinski e Milik ci sono degli intoppi legati alla clausola rescissoria, ci sono altre situazioni in discesa. Nikola Maksimovic e Sebastiano Luperto sono vicinissimi al rinnovo. In pratica va solo annunciato. Il difensore ex Torino è ritornato dall’infortunio ed è pronto a buttarsi nella mischia, forte anche di un nuovo contratto. Luperto ha risposto presente quando è stato chiamato in causa ed essendo un classe ’96, potrebbe ancora crescere. Sul taccuino di Giuntoli sono cerchiati in rosso anche i rinnovi di Allan, Hysaj, Insigne e Mertens. Il belga alla fine potrebbe restare, mentre per Allan si parla di un addio già scritto a fine stagione.

Archivi