TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Classifica senza errori arbitrali, 25 giornata serie A: Napoli terzo

Classifica senza errori arbitrali, 25 giornata serie A: Napoli terzo
Ultimo aggiornamento:

La classifica senza gli errori arbitrali della giornata 25 della Serie A. Il Napoli sarebbe terzo alle spalle di Inter  e Lazio. La Juventus quinta.

Non ci ha fatto mancare proprio nulla Rizzoli per la 25ma giornata di campionato di serie A. In campo, e all’opera, c’erano quasi tutti gli arbitri della giornata precedente. C’è anche Giacomelli (Roma – Lecce) che domenica scorsa era al VAR di Juventus – Brescia.

Per un rigore assegnato al Napoli, l’arbitro Massa, anche a furor di media, è stato fermato per un mese, ma per i due rigori dati da Pasqua alla Juventus, senza furor di media, è prevalso forse il “disgusto” di Nicchi.

Dopo Juventus – Fiorentina (XXII), l’arbitro Pasqua è stato IV Uomo in Lazio – Inter (XXIV) e per la XXV giornata ha diretto Bologna – Udinese. Più fortuna ha avuto Valeri che dopo le epiche gesta di Coppa Italia di Milan – Juventus, dal mani di Calabria al non mani di Bonifazi, non conosce pause.

ERRORI ARBITRALI

Nel vedere Orsato designato per Brescia – Napoli ci è corso in mente il grande Costantino Rozzi. L’indimenticabile presidente dell’Ascoli era solito chiedere, senza avere mai risposta, ai designatori dell’epoca per quale motivo utilizzassero un arbitro internazionale per dirigere Ascoli – Juventus e un arbitro casalingo in caso contrario.

Evidentemente, dopo Juventus – Brescia affidata a Chiffi, Il designatore ha pensato che Brescia – Napoli fosse una partita di cartello tanto da richiedere un ulteriore sforzo ad Orsato.

L’arbitro di Montecchio Maggiore era reduce anche con risultati poco brillanti da Atalanta – Roma (negato almeno un rigore alla Roma) di sei giorni prima. Sappiamo tutti come è andata e senza l’intervento del VAR (stavolta è intervenuto), staremmo qui a parlare del 16 calcio di rigore netto non assegnato al Napoli. Ma per l’arbitro dell’indimenticabile Inter – Juventus del 2018 e della mancata espulsione di Matuidi in Juventus – Napoli (II giornata della stagione in corso), resta la finezza dell’ammonizione rifilata a Mertens nel lasciare il campo “a norma di regolamento”, come hanno rimarcato i più quotati moviolisti esperti dell’ultimissima ora.

Incredibile a Ferrara. La Penna ha perso circa 5 minuti per fischiare un rigore contro la Juventus. Il fallo di Rugani su Missiroli era vedibile anche su marte, ma La Penna ha fatto ricorso al monitor (spento, fra l’altro) e dopo aver incassato le solite impunite proteste juventine (Dybala e Cuadrado soprattutto) ha indicato il dischetto.

Può ritenersi comunque fortunato Missiroli perché in Sampdoria – Napoli, Politano si beccò il cartellino giallo da La Penna per il fallo subito in area ligure.

Male Calvarese a Firenze. Incomprensibile avere a disposizione un mezzo tecnologico e farne uso a fasi alterne. Esagerata l’espulsione di Dalbert a Firenze tramite il VAR, ma un ulteriore occhiatina al monitor avrebbe evitato le polemiche rossonere per il rigore assegnato ai toscani.

CLASSIFICA SENZA ERRORI ARBITRALI XXV GIORNATA SERIE A

Ecco il confronto tra la classifica”regolare” e quella senza gli errori degli arbitri dopo la 25ma giornata di serie A

Classifica realeClassifica senza errori
Juventus60Lazio55-4
Lazio59Inter*54
Inter*54Napoli48+12
Atalanta*45Atalanta*47+2
Roma42Juventus46-14
Milan36Roma43+1
Napoli36Verona*38+3
Parma*35Milan*36
Verona*35Bologna33-1
Bologna34Parma33-2
Cagliari*32Cagliari*32
Fiorentina29Sassuolo*31+2
Sassuolo*29Fiorentina30+1
Torino*27Udinese26-1
Udinese27Sampdoria*23
Lecce25Torino*23-4
Sampdoria*23Lecce21-4
Genoa22Genoa20-2
Brescia16Brescia17+1
Spal15Spal16+1

 

*Una gara in meno.

Riproduzione consentita con citazione della fonte: www.napolipiu.com

Archivi