TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Caos su Juventus-Inter. Marotta attacca, la Lega: “Avevamo proposto di giocare lunedì”

Dal Pino su rinvio Juventus-Inter

Juventus-Inter, gara rinviata per emergenza coronavirus con altre quattro di Serie A, fa discutere. Interviene anche Paolo Dal Pino della Lega Serie A.

Venerdì l’amministrazione delegato De Siervo e io abbiamo proposto all’Inter di spostare la gara contro la Juventus al lunedì sera per giocarla a porte aperte, ma i nerazzurri sono rifiutati in maniera categorica” lo dice Paolo Dal Pino, presidente della Lega di Serie A all’Ansa. Sulla questione del rinvio di 5 partite di Serie A causa emergenza coronavirus, era intervenuto anche Beppe Marotta dell’Inter che aveva parlato di “campionato falsato”.

I nerazzurri devono prendersi le loro responsabilità, non possono parlare di campionato falsato. Marotta tutela l’Inter, io quello delle squadre di Serie A ed è mio dovere promuovere il campionato italiano e la sua immagine nel mondo” ha fatto sapere Dal Pino. Secondo il presidente della Lega mostrare immagini “con stadi vuoti sarebbe stato un pessimo biglietto da visita per il campionato“.

Rinvio Juventus-Inter: quante polemiche

Lo stesso Dal Pino ha voluto sottolineare anche come la Lega abbia “coinvolto i club sentiti telefonicamente, nonostante la decisione sia mia per statuto“. Per il presidente la Lega di Serie A ha agito “con senso di responsabilità per tutelare i tifosi ed il loro diritto a vedere la partita. Tutelando anche l’esigenza dei broadcaster di trasmettere immagini di stati pieni e festosi. Voglio invitare tutti – conclude – a ragionare da Serie A e non come singoli club“. Intanto il match si giocherà il 13 maggio, quando la situazione delle due squadre potrebbe essere completamente diversa. Come ha sottolineato anche Gattuso nella conferenza stampa post partita dopo la vittoria con il Torino. Ombre sul rinvio le ha gettate anche Fabio Liverani, tecnico del Lecce. Più in generali molti tifosi hanno espresso il loro dissenso, per non aver giocato la partita a porte chiuse, così come previsto.

Archivi

Bernvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.