Calcio Napoli

Il gesto di Spalletti ai tifosi della Roma che in pochi hanno visto

Il tecnico, malgrado i risultati più che positivi ottenuti, non è rimasto nel cuore di molti supporter romanisti

Roma-Napoli, Spalletti ha ricevuto fischi e cori contro dai tifosi romanisti. In risposta il tecnico del Napoli si è limitato a salutarli con un gesto.

IL GESTO DI SPALLETTI AI TIFOSI DELLA ROMA

Durante un momento di gioco fermo tra Roma e Napoli, dai tifosi giallorossi presenti in grande quantità nei settori dello stadio Olimpico si sono levati fischi e cori contro l’allenatore degli azzurri Luciano Spalletti.

Il tecnico, malgrado i risultati più che positivi ottenuti, non è rimasto nel cuore di molti supporter romanisti per via del rapporto conflittuale con Francesco Totti che ha caratterizzato la sua seconda esperienza in giallorosso iniziata nel gennaio del 2016 e terminata nel maggio del 2017.

Le frecciatine tra l’ex capitano romanista e l’allenatore di Certaldo si sono susseguite negli anni, al punto che è stata persino realizzata una serie televisiva dal titolo “Speravo de morì prima”, incentrata proprio sull’ultimo anno e mezzo di carriera di Totti e sulla difficile convivenza tra i due.

In risposta ai cori e ai fischi nei suoi confronti, Spalletti si è limitato ad alzare un braccio in segno di saluto. Il tutto si è protratto per circa un paio di minuti. In seguito, la tifoseria dell’Olimpico ha intonato una serie di cori in favore dello storico numero 10 Francesco Totti.

Il nervosismo della partita non ha comunque lasciato indifferente il tecnico del Napoli, che verso il termine della gara è stato espulso dall’arbitro Massa di Imperia per presunte proteste nei confronti del direttore di gara.

STRISCIONE CONTRO SPALLETTI

Piccolo uomo rieccoti qua… degno rappresentante della tua nuova società”, è il testo dello striscione esposto dai tifosi della Roma all’esterno dello stadio Olimpico nei confronti di Luciano Spalletti. Il tecnico del Napoli, ancora una volta, si è dimostrato un grande professionista evitando di rispondere alle provocazioni. In conferenza stampa, ieri, ha così dichiarato: Roma non sarà mai mia nemica“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.