Semplici (SPAL): “Solo il Napoli può contrastare la Juve”

Premiato a Carrara con il premio “Pallone di Marmo”, grazie al vittorioso campionato di Serie B, il tecnico della SPAL, Leonardo Semplici, parla della prossima Serie A:

“La Juventus sarà ancora una volta la squadra da battere. Ma occhio alla Roma e alle milanesi, anche se l’avversario più pericoloso per i bianconeri, sarà il Napoli. Squadra collaudata che ha dimostrato di poter vincere contro chiunque. Bernardeschi alla Juve? Io sono un tifoso della Viola, pertanto mi auguravo una sua permanenza a Firenze. Spero per lui che questa sia una scelta giusta.”

Altre storie
Luperto a Sky: “Vincere a tutti i costi col Verona, dobbiamo fare più gol”