napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Sky smaschera Mazzoleni: “Aveva sentito i cori, ma ecco cosa ha fatto…”

Faranno discutere le rivelazioni di Sky su Mazzoleni. L’arbitro bergamasco aveva sentito benissimo i cori a  Koulibaly durante Inter-Napoli.

Arrivano le rivelazioni di Sky su Mazzoleni. Inter-Napoli e i cori razzisti a Koulibaly occupano ancora le pagine della cronaca. Con un approfondimento andato in onda quest’oggi, Sky smaschera Mazzoleni e il suo operato.

Il fischietto di Bergamo aveva sentito i cori razzisti, avvistato anche dallo speaker e dal quarto uomo ma ha scelto deliberatamente di ignorarli, causando la reazione del giocatore del Napoli e cacciandolo dal campo con un cartellino rosso.

Queste le rivelazioni di Sky su Mazzoleni:

“Al 5′ Koulibaly riceve i primi buuu razzisti, dopo qualche minuto il primo annuncio dello speaker dello stadio milanese. E il primo passo del protocollo in tre fasi di Uefa e FifPro e recepito in Italia.

Solo il responsabile dell’ordine pubblico può sospendere definitivamente la partita, ma l’arbitro, che è stato informato dal quarto uomo su gli ulteriori cori, non ha sospeso temporaneamente la partita dopo il secondo annuncio al 27′ della ripresa: “al prossimo richiamo dell’autorità competente l’arbitro sospenderà la partita”.

Sky smaschera Mazzoleni: "Aveva sentito i cori, ma ecco cosa ha fatto..."

SKY smaschera Mazzoleni

Ed è qui che viene smascherato Mazzoleni: secondo Sky arrivano altri buu proprio dopo il fallo da giallo di Koulibaly.

In quel momento il fischietto di Bergamo avrebbe dovuto interrompere la gara e radunare le squadre al centro.

Invece ha fatto finta di niente mostrando il cartellino al difensore del Napoli, scatenandone la reazione.

Una mancanza da parte del direttore di gara che gli è costata il pesante richiamo di UEFA e FifPro.

Una pessima figura per tutto il movimento calcistico italiano e di quei personaggi che hanno fatto finta di non sentire, puntando il dito contro De Laurentiis che aveva avvertito tutto della designazione sbagliata.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più