ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Frecciata di Allegri a De Laurentiis: “educazione ed eleganza. O ce l’hai, o niente…”

Frecciata di Allegri a De Laurentiis: "educazione ed eleganza. O ce l'hai, o niente..."

Frecciata di Allegri a De Laurentiis nel post partita di Atalanta-Juventus. L’allenatore della Juve contro il presidente del Napoli.

[better-ads type=”banner” banner=”81855″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”right” show-caption=”1″][/better-ads]

Dopo il 2-2 tra Atalanta e Juventus arriva la frecciata di Allegri a De Laurentiis. L’allenatore bianconero risponde al presidente del Napoli sulla questione arbitraggi.

A sky sport nel post partita Atalanta-Juventus è intervenuto un nervoso Max Allegri: “Perché ho perso la pazienza con l’arbitro? Mi girano le scatole, non sono molto di buon umore. Bisogna fare i complimenti, perché abbiamo fatto un bel risultato contro una bella squadra.  Luca Banti ha arbitrato bene, ma talvolta succedono delle cose… Io non attacco mai gli arbitri“.

FRECCIATA DI ALLEGRI CONTRO DE LAURENTIIS

“Ci sono dichiarazioni pesanti anche di capi delle società, nei confronti degli arbitri. Permettetemi di arrabbiarmi pure io, perché alcune cose non vanno bene.

Noi continuiamo a lavorare, bisogna lavorare duro per vincere lo scudetto, ma sono amareggiato. Mi rendo conto che in Italia non si migliorerà mai, non c’è niente da fare”.

Secondo Marco Bucciantini, presente in studio, il mister ce l’aveva indirettamente con Aurelio De Laurentiis per alcune sue esternazioni: “Il patron del Napoli ha parlato di Banti ( in realtà ADL ha parlato di Mazzoleni ndr.), che viene dalla stessa città di Max, nonché la mia, ed anche di Mazzoleni…“.

Allegri ha replicato: “Dico che non è carino né elegante fare certe dichiarazioni, io però sto zitto. Se non siamo noi ad educare i tifosi… Se faccio anche io delle dichiarazioni, poi succede un po’ di casotto. In Italia viene concesso tutto e di più. Ogni tanto anche io perdo la pazienza.

Se vogliamo migliorare in Italia, cosa difficile, ci vuole più educazione ed eleganza. O ce l’hai, o niente: comprarla è difficile…

Quando ci sono degli incidenti, ci lamentiamo se mettono in mezzo i bambini, se i tifosi non vengono più allo stadio…

ALLEGRI CONTRO GLI ARBITRI

Fanno sorridere le parole di Allegri, evidentemente scottato dalla verità. Il tecnico della Juventus afferma che non attacca mai gli arbitri? evidentemente la memoria in casa bianconera è veramente poca cosa.

  • Nel 2016 Massimiliano Allegri, che al termine della partita contro il Chievo, pareggiata grazie al rigore di Dybala e dopo il gol dello 0-2 annullato ai ‘Mussi Volanti’, “ha, al termine della gara, negli spogliatoi, contestato l’operato arbitrale con un’espressione irrispettosa”.
  • 2017 dopo la sconfitta con la Fiorentina l’allenatore della Juventus lascia il campo inveendo contro il quarto uomo e apostrofandolo con “testa di c…”.
  • Nel 2018 Max non digerisce il rigore dato nel recupero al Real Madrid e attacca l’arbitraggio…

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Quale messaggio ha voluto realmente lanciare allegri proponendosi come difensore della classe arbitrale? non è difficile indovinarlo, ma lasceremo che sia il tempo a parlare.

Archivi