Il padre di Hamsik rivela: “al 60% andrà in Cina. L’estate sarà turbolenta”

Il padre di Hamsik rivela: "al 60% andrà in Cina. L’estate sarà turbolenta"

Hamsik al 60% andrà in Cina. Alla McDonald’s Cup ha parlato il padre di Hamsik: “Marek ha bisogno di riposare perché l’estate sarà turbolenta”.

NAPOLI-  Marek Hamsik si avvicina alla Cina. Il centrocampista classe ’87 vede la fine della sua avventura al Napoli, cominciata nel 2007, nonostante un contratto in essere.

Richard Hamsik, padre del capitano dei partenopei, ha sostituito il figlio nel ruolo di ambasciatore della McDonald’s Cup e ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a media slovacchi:

“Marek ha bisogno di riposare perché è molto probabile che l’estate sia turbolenta. Potrebbe lasciare il Napoli dopo tanti anni e andare in Cina. Al momento è ancora tutto in fase di sviluppo, se ne sta parlando, ma Marek ha un contratto che lo lega al Napoli. Percentuali d’addio? Al 60% va in Cina, ma è solo la mia opinione”.

Fabian Ruiz, il Napoli accelera con il Betis. Domani può essere in città

false
Leggi Anche
Berge al Napoli
Fosforo a centrocampo, il Napoli vuole Berge già a gennaio