Varie-Calcio

Orari Serie A, altro che spezzatino: è un tritato. Ecco le novità

Cambiano ancora gli orari di Serie A per la stagione 20121/22 per evitare il blackout di Dazn

Cambiano gli orari della Serie A della stagione 20221/22. Si passa dallo spezzatino al tritato. Lunedì in Lega dovrebbe essere confermata una vera e propria rivoluzione, con la Serie A spalmata in dieci orari diversi. Il tutto per favorire Dazn che ha in esclusiva i diritti per la massima serie del campionato italiano a partire proprio dalla prossima stagione. Secondo quanto scrive Gazzetta dello Sport lunedì in Lega ci sarà la decisione finale, ma oramai sembra già tutto fatto. Per evitare blackout e sovraccarichi alla rete di Dazn, con un traffico troppo intenso durante le partite, si deciderà di spezzettare ulteriormente gli orari.

Serie A: ecco tutti i nuovi orari

Se la Lega dovesse dare il via libera alla riforma degli orari per il campionato italiano, allora si andrebbe in questa direzione:

  • Partite distribuite in quattro finestre diverse: alle 14.30, le 16.30, le 18.30 e le 20.45.
  • Cinque partite la domenica: lunch match alle 12.30 poi incontri alle 14.30, 16.30, 18.30 e posticipo alle 20.45.
  • Lunedì, il decimo match alle 20.45.

Insomma altro che contemporaneità o cose simili. La Serie A va sempre verso la regola dello spezzatino. Questa volta ad incidere è il traffico della rete di Dazn, ma in ogni caso l’idea di cambiare gli orari era già in essere da tempo.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.