Calciomercato Napoli

CORRIERE – Napoli – Osimhen gli azzurri valutano tre alternative

Napoli – Osimhen tre alternative al nigeriano. Regna il pessimismo sull’affare. I partenopei non si piegano al gioco al rialzo del nuovo agente.

NAPOLI OSIMHEN ALTERNATIVE. Si complica la trattativa tra il Napoli e gli agenti di Osimhen. Gli azzurri forti dell’accordo con il Lille non parteciperanno al gioco al rialzo voluto dal nuovo agente del giocatore nigeriano. Secondo quanto riporta l’edzione odierna del Corriere dello Sport, se non dovesse arrivare Victor Osimhen dal Lille, il Napoli studia le alternative. piacciono Ciro Immobile della Lazio, Jovic del Real e Sardar Azmoun dello Zenit San Pietroburgo.

NAPOLI, LE ALTERNATIVE A OSIMHEN

Nel Napoli regna il pessimismo sull’affare Osimhen, scrive il Corriere dello Sport, difficile trovare l’accordo e riaprire l’operazione dopo il cambio di agente che ha letteralmente fatto saltare il banco, nonostante il Lille stia provando in ogni modo a ricucire lo strappo. Per il club francese il giocatore è del Napoli per 60mln di euro, ma il giocatore ed il nuovo agente D’Avila giocano al rialzo e trattano con Liverpool, Tottenham e United. Così il Napoli è tornato a ripensare a Ciro Immobile, nonostante per la Lazio sia incedibile. Ciro è napoletano (di Torre Annunziata) ed è una macchina da gol, un implacabile, un terremoto da 29 reti in campionato e 32 complessive finora, coppe comprese. Con la Lazio,  ha un contratto fino al 2023 e soprattutto Lotito non lo ritiene sul mercato. Niente. Il miglior realizzatore italiano, 30 anni e una voglia matta di battere il record di Higuain di 36 gol in A in un colpo solo, non è in vendita. E’ blindato, è in una cassaforte: ma un tentativo sarà fatto, altrimenti che sogno sarebbe.

L’altra pista porta a Jovic, 22enne serbo del Real Madrid. 2 reti appena e una serie di problematiche ambientali culminate nell’infortunio a un piede rimediato a Belgrado, in quarantena. In casa. A quanto pare il Madrid potrebbe darlo anche in prestito, forse, ma un anno fa è stato un investimento da circa 60 milioni e la casa Real Madrid ha bisogno di incassare. Sono attesi aggiornamenti nei prossimi giorni.

Più defilata la pista che porta a ardar Azmoun dello Zenit San Pietroburgo vecchio pallino di Cristiano Giuntoli“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.