Calciomercato Napoli

Napoli-Lukaku, l’Al-Ittihad si insersce e offre cifre astronomiche. Spunta la data per la cessione

Gli arabi puntano l'attaccante belga che piace a Conte

Il Napoli punta su Lukaku per il dopo Osimhen, ma l’Al-Ittihad si inserisce nella corsa. Il Chelsea deve cedere il belga entro il 30 giugno.

NAPOLI – Il calciomercato del Napoli si infiamma attorno al nome di Romelu Lukaku, individuato da Antonio Conte come primo obiettivo per il dopo Victor Osimhen. Secondo quanto riportato dal “Corriere dello Sport“, il tecnico salentino avrebbe già contattato l’attaccante belga, ricevendo una risposta positiva. Tuttavia, la trattativa si complica per l’inserimento dell’Al-Ittihad, club saudita pronto a offrire cifre astronomiche per assicurarsi le prestazioni del centravanti.

Il Chelsea deve cedere Lukaku entro il 30 giugno

Il Chelsea, proprietario del cartellino di Lukaku, si trova in una situazione delicata. Come evidenziato dal “Corriere dello Sport“, il club londinese “ha un bisogno impellente di vendere” per evitare sanzioni economiche e penalizzazioni in classifica legate al mancato rispetto dei parametri del Fair Play Finanziario. “Il tempo limite per realizzare plusvalenze e incassi è fissato al 30 giugno“, sottolinea il quotidiano.

L’Al-Ittihad si inserisce nella trattativa

L’Al-Ittihad, uno dei club più ambiziosi della Saudi Pro League, starebbe puntando con decisione su Lukaku. Il belga, rientrato al Chelsea dopo il prestito alla Roma, è uno dei grandi nomi nel mirino dei “signori dell’Arabia Saudita”, pronti a investire cifre astronomiche per portarlo nel campionato arabo.

Lukaku occasione di mercato per il Napoli

Nonostante l’interesse dell’Al-Ittihad, il Napoli resta in corsa per Lukaku. Secondo il “Corriere dello Sport“, il belga “è un’occasione di mercato” per il club partenopeo, che potrebbe assicurarselo per una cifra tra i “20-25 milioni” di euro, ben al di sotto del valore della clausola rescissoria da 44 milioni presente nel suo contratto con il Chelsea fino al 2026.

Conte e il Napoli dovranno però fare i conti con la concorrenza dell’Al-Ittihad e con la deadline del 30 giugno imposta dal Chelsea per la cessione di Lukaku. Una corsa contro il tempo per assicurarsi il bomber belga e garantire a Conte il sostituto ideale di Osimhen in caso di partenza del nigeriano.

Napoli-Lukaku, l'Al-Ittihad si insersce e offre cifre astronomiche
Lukaku

Resta sempre aggiornato sulle ultime notizie riguardanti il calcio Napoli e la cultura napoletana. Napolipiu.com è stato scelto anche dal nuovo servizio di Google News, quindi se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie, seguici su Google News.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.