Napoli, James Rodriguez la presentazione come Maradona nel 1984

La presentazione di James Rodriguez a Napoli avverrà in stile Maradona. Il colombiano sarà presentato al San Paolo come avvenne per il Pibe de Oro.



Napoli, la presentazione di James Rodriguez in stile Maradona. 35 anni fa, il Cinque luglio dell’84 Napoli fece la conoscenza con Diego Armando Maradona strappato al Barcellona per 13 miliardi di lire, dopo estenuanti trattative durate quasi due mesi. Il caldissimo abbraccio di settantamila napoletani, una scena mai vista, né prima e né dopo quel 5 luglio.

Al San Paolo non vi fu la presentazione di Diego ma un’apparizione. Sì, lui apparve. La retorica compagna di un campione che non sarà mai soltanto estro calcistico.

La storia di Maradona è una storia potente, che comincia in quegli anni Ottanta in cui riaffiora in Italia riaffiora la leggerezza dopo la stagione del terrorismo. Maradona è il simbolo di un’epoca.

Gli anni Ottanta non si possono capire senza Diego, è il figlio perfetto di un’epoca perché la sua vicenda dimostra che l’impossibile diventa attuabile.

Il 5 luglio 1984 in settantamila accorsero al San Paolo non per assistere a una partita, o applaudire il Papa o una rockstar: erano là per vedere un uomo.

Napoli, James Rodriguez la presentazione come Maradona nel 1984

Quella fu anche l’estate del film che consegnò alla leggenda Massimo Troisi (in coppia con Roberto Benigni). E il Principe De Curtis era un poeta, ancor prima che un comico: i suoi versi malinconici, come i palleggi di Maradona, restituivano quel senso di felicità. Tutti insieme: Totò, Troisi e Diego che, il 5 luglio del 1984, diventava uno di loro.

NAPOLI, JAMES RODRIGUEZ LA PRESENTAZIONE COME MARADONA

Secondo il quotidiano spagnolo AS il Napoli sta pensando alla presentazione ufficiale di James Rodriguez in stile Maradona allo stadio San Paolo.

La struttura di Fuorigrotta ora sarebbe migliore perché completamente rimodernata per le Universiadi. Il colpo James risponderebbe alla Juventus con Sarri e riaccenderebbe di colpo l’entusiasmo tra i napoletani. Al momento una semplice suggestione, dato che prima la trattativa, che è a buon punto, va conclusa.


LE TRE PRESENTAZIONI DI GIOCATORI CON PIÙ PUBBLICO

I Napoletani hanno ancora negli occhi i 70 mila accorsi per conoscere Diego e potrebbero ripetersi con la presentazione di James rodriguez, ma quali sono le tre presentazioni con maggior pubblico?

    1. Al primo posto c’è CR7. Acquistato dieci anni fa dal Real Madrid, il fuoriclasse venne presentato al Bernabéu e fu accolto da ben 75mila spettatori. Una presentazione in grande stile per uno dei calciatori più forti del mondo.
    2. Secondo posto per Diego Armando Maradona. L’ex Pibe de Oro richiamò al San Paolo di Napoli circa 70mila persone. Era il 1984. Il Napoli acquistò il calciatore più forte di tutti i tempi dal Barcellona per 13 miliardi di lire.
    3. Il terzo posto di questa speciale classifica è occupato dall’attaccante Zlatan Ibrahimovic. il calciatore, quando fu presentato dal Barcellona presso il prestigioso Camp Nou, fu accolto dall’entusiasmo di ben 60.000 persone. Una emozione molto forte per lui e per il caloroso pubblico spagnolo.
Altre storie
Lo sapevi che: A Napoli nacquero la parodia, la comicità, lo sfottò, al San Carlino si prendeva in giro anche il Re.