De Laurentiis: “il Napoli a Edo. Voglio vincere la Champions e non lo scudetto. Ancelotti a vita…”

De Laurentiis: "il Napoli a Edo. Voglio vincere la Champions e non lo scudetto. Ancelotti a vita..."

De Laurentiis dichiara di aver affidato il Napoli a Edo. Il patron ammette di voler vincere la Champions e non lo scudetto e di voler restare con Ancelotti a vita.

Aurelio De Laurentiis ha rilasciato una lunga intervista al corriere dello sport. Il patron ha rivelato di voler giocare la Champions a Bari e la clausola di Lorenzo insigne. De Laurentiis ha inoltre affermato di aver affidato il Napoli a Edo, suo terzogenito e di voler restare con Ancelotti a vita. Il patron lancia un messaggio a tifosi affermando di voler vincere la Champions League.

IL NAPOLI A EDO

Ho dato in mano a mio figlio Edoardo le chiavi del Napoli. Ora, dopo tanti anni, potrò quindi dedicarmi di più al cinema e alla tv”.



ANCELOTTI A VITA

“Con Ancelotti voglio stare tutta la vita, credo molto in lui e per questo l’ho fortemente voluto. Da parte mia non avrà mai una sollecitazione e aspetterò sereno qualunque cosa accada. Sono più che garantito dalla sua personalità e dalle sue capacità”.

VINCERE LA CHAMPIONS

“E’ importante aumentare la competitività e dunque il fatturato arrivando lontano. Il vero obiettivo è la Champions. Poi se uno riesce a conquistare anche lo scudetto… ma sono 38 partite e non 13. Ma vincere lo scudetto non mi fa fatturare di più, con la Champions sì e posso acquistare giocatori importanti”.

IL NAPOLI PIÙ FORTE

“Questo il mio Napoli più forte? Lo vedremo. Siamo qui per lavorare. Nel calcio non sei artefice del tuo destino perché ci sono altre 19 squadre in Italia e molte di più in Champions League. Dipende anche dagli altri, ma io ho fiducia”.

Altre storie
lozano infortunio
Lozano in dubbio per Verona: infortunio lieve, ma restano perplessità