Gazzetta. Il Napoli alza l’offerta per Lozano. De Laurentiis studia il grande colpo

Il Napoli alza l'offerta per Lozano. De Laurentiis studia il grande colpo

Il Napoli alza l’offerta per Lozano. Complessa la situazione Icardi, su Pepè top club internazionali. De Laurentiis studia il grande colpo.


Il Napoli studia il grande colpo per brillare nel firmamento del calcio internazionale. Non un colpo a effetto per l’immagine e per i tifosi. Ma come ha spiegato il presidente Aurelio De Laurentiis ieri mattina ai tifosi che invocavano l’acquisto di James Rodriguez: «Dovete avere pazienza perché il mercato si chiude il 2 settembre, possono capitare tantissime cose e noi siamo a trattare con chiunque ci interessi, ma che sia corretto e giusto per il gioco e non a fare scena. Ho bisogno di vincere e non di fare più abbonamenti e per farlo bisogna usare la testa».

Il presidente ribadisce che ogni colpo sarà ponderato e condiviso col progetto tecnico che ha in mente l’esperto tecnico reggiano. Ma al tempo stesso De Laurentiis  è convinto che la fretta è cattiva consigliera.

Per questo il presidente vorrebbe convincere il Lille e Pépé della bontà della propria offerta.

L’ivoriano è conteso in Premier, scrive la Gazzetta, fra Liverpool e Manchester United e non è semplice per un club italiano spuntarla con questi colossi. Il discorso aperto con i francesi ha visto un sondaggio per Leao, altro profilo seguito con interesse.

IL NAPOLI AUMENTA L’OFFERTA PER LOZANO

Il Napoli è pronto ad alzare l’offerta di 40 milioni già fatta al Psv per Lozano, che sembrava gradire il trasferimento a Napoli.

Secondo Transfermarkt, la valutazione di mercato di Lozano è la terza più alta della Eredivisie dopo quelle di de Jong e de Ligt, gioielli dell’Ajax. Si tratta di un dato importante, perché contribuisce a certificare l’assoluto valore di un giocatore ormai pronto ad altri palcoscenici.

Bisognerà vedere però quale sarà l’atteggiamento del suo agente Raiola, che nella chiusura del contratto di Manolas ha avuto qualche diversità di vedute coi dirigenti azzurri.



Mentre sullo sfondo rimane la complessa situazione di Icardi, che qualcuno sta cercando di convincere come la piazza che fu di Maradona sarebbe ideale per un suo rilancio.
Il Napoli di De Laurentiis non acquista un calciatore dell’Inter da otto anni, dall’estate 2011, quando Pandev passò in azzurro a titolo definitivo per 7,5 milioni di euro.

Archivi