Morto Giorgio Squinzi, patron del Sassuolo: lutto nel mondo del calcio

E' morto Giorgio Squinzi, il patron del Sassuolo aveva 76 anni

E’ morto Giorgio Squinzi, lutto nel mondo del calcio. Il patron del Sassuolo aveva 76 anni. Era anche amministratore unico della Mapei ed è stato presidente di Confindustria dal 2012 al 2016. Chimico e imprenditore è stato attivo anche nel mondo del ciclismo.

Morto Giorgio Squinzi

Si è spento all’età di 76 anni Giorgio Squinzi, patron del Sassuolo ma anche amministratore unico di Mapei e figura importante dell’industria italiana. Squinzi è venuto a mancare dopo aver combattuto a lungo contro una malattia. Il decesso è avvenuto nel tardo pomeriggio all’ospedale San Raffaele di Milano dove era ricoverato per curarsi da quel male che da tempo lo aveva colpito.

Calcio e ciclismo

Tifoso del Milan, Squinzi aveva deciso di investire nel calcio ed ha fatto diventare grande il Sassuolo. Ma il patron del Sassuolo era molto attivo anche nel mondo del ciclismo avendo sponsorizzato con la sua azienda la squadra professionistica Mapei-Quick Step. Giorgio Squinzi lascia la moglie AdrianaSpazzoli e i figli Marco e Veronica.

false
Leggi Anche
maldini ancelotti
Tutto sport: Maldini vuole Ancelotti al Milan. Operazione per giugno. Ecco la situazione