ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

SKY – Mertens, offerta faraonica del Monaco. Il Napoli fermo a 4 milioni. I dettagli

Mertens, offerta faraonica del Monaco. Il Napoli fermo a 4 milioni. I dettagli

Il Monaco insiste per Mertens, sul belga anche l’Inter. L’attaccante aspetta il Napoli, De Laurentiis  fermo a 4 milioni, non stravolge le sue idee.

Mertens al centro del mercato. Il rinnovo con il Napoli tarda ad arrivare e le pretendenti per Dries Mertens si fanno sempre più agguerrite. Dopo il bellissimo gol contro il Barcellona, il 14 azzurro è diventato l’oggetto del desiderio di moltissimi club. Ciro Mertens aspetta ancora il Napoli ma De Laurentiis non vuole andare oltre l’ultima offerta.

Luca Marchetti, giornalista ed esperto di calciomercato di Sky sport, ha raccontato le ultime sul rinnovo di Mertens ai microfoni di Radio Marte:

“Dries Mertens non vuole andarsene da Napoli, ma vuole capitalizzare tutti i gol fatti, compreso quello nel tempio di Diego Armando Maradona nella serata in cui Leo Messi non ha fatto la differenza. Il belga gioca con disinvoltura disarmante nonostante sia a scadenza.

Il Monaco ha fatto un’offerta molto ricca: lo riempirebbe di milioni, ma la cosa non lo convince. L’Inter parla con lui sin da gennaio tramite intermediari. Mertens finora ha ascoltato tutti e non detto sì a nessuno. Non lo ha detto neanche al Napoli, che continua nella sua politica legittima di non stravolgere le sue idee: non fa contratti pluriennali agli over 30″.

Marchetti sul rinnovo di Mertens ha poi aggiunto: “Una deroga è già stata fatta, perché la proposta del Napoli non è bassa: però non è chiaro se spingerà oltre. Balla 1 milione all’anno, tra domanda ed offerta. Non vorrei che la situazione diventasse una questione di principio da parte della dirigenza.

L’Inter offre 5 milioni a stagione, il Napoli 4 più bonus alla firma. Mertens ha fatto i suoi calcoli, sa di avere anche una grande forza dal punto di vista mediatico perché sta facendo cose incredibili nel momento decisivo per firmare un nuovo contratto.

Il giocatore è stato fin qui rispettoso del Napoli, la cui offerta non è notevolmente inferiore alle altre. Più soldi vengono offerti solo da squadre inferiori al Napoli sul piano tecnico.

L’Inter, invece, mette sul piatto 5 milioni: la differenza tra Napoli e nerazzurri non è molta. E’ anche una questione di stimoli, perché il Napoli ridimensionerà e cambierà anche le ambizioni. Si può fare una riflessione come quella fatta dalla Roma con Edin Dzeko.

Mertens a Napoli ha dimostrato tutto il suo valore e la capacità di incedere, ed un calciatore di pari livello, seppur più giovane, oggi costerebbe molto di più. Un  Mertens, magari di 27 anni, oggi lo pagheresti oltre 80 milioni di euro. Come tipologia di calciatore, il belga è simile ad Antoine Griezmann. Dello spagnolo José Callejon, invece, si parla poco, ma è il meno propenso ad accettare una proposta del Napoli“.

Archivi