ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Meret rifiuta il rinnovo con il Napoli. Due motivi dietro la rinuncia

Meret rifiuta il rinnovo con il Napoli. Due motivi dietro la rinuncia

Alex Meret rifiuta il rinnovo con il Napoli. Alla base della rinuncia del portiere friualno ci sono due motivi.

La squadra prova a compattarsi sotto la giuda di Gennaro Gattuso.  Aurelio De Laurentiis ha chiesto a tutti i giocatori di recuperare il terreno perduto in campionato e lavora al rinnovo di Mertens.

Mentre sembra rientrato il caso Allan, scoppia quello relativo al portiere friulano Alex Meret. L’estremo difensore del Napoli, avrebbe smaltito il fastidio all’anca. Gattuso però sembra preferire  Ospina,  e l’ex Spal continua a fare panchina.

Secondo quanto riferisce il sito sigonfialarete.com Meret è pronto a rifiutare il rinnovo con il Napoli:

“Dovesse restare Gattuso e non dovesse cambiare la sua situazione di altalena tra campo e panchina, Meret potrebbe decidere di guardarsi attorno già nel corso della prossima estate. Recentemente, il Napoli ha proposto un prolungamento di contratto al portiere. L’intenzione del club è di prolungare l’attuale rapporto che scade nel 2023 per altre due stagioni, sino quindi al 2025. Con l’ambizione di blindare il friulano il tutto verrebbe, ovviamente, condito da un ricco aumento di stipendio, che dal milione a salire di stagione in stagione accordato nel 2018, potrebbe arrivare fino a un totale di 3 milioni di euro bonus compresi”.

Il portale aggiunge: “Un incontro verrà fissato a breve, ma nel corso di questo incontro, attraverso i suoi agenti, Alex Meret dirà di ‘no’ alla proposta di rinnovo del Napoli. Attenzione, non è che Meret voglia andar via: il portiere a Napoli sta bene e ha intenzione di restare almeno per un altro anno, salvo complicazioni nel suo dualismo con Ospina. Ma al momento, Meret non intende prolungare il suo matrimonio con l’azzurro senza aver prima capito che tipo di evoluzioni subirà la sua situazione personale e più in generale il progetto futuro del club”.

Archivi