Primo Piano

Il MATTINO – Mazzarri in bilico: possibile ritorno di Garcia

Secondo Il Mattino, Walter Mazzarri è in bilico

Mazzarri in bilico, la fiducia di ADL non è infinita: rispunta l’ipotesi Rudi Garcia se dovesse continuare il momento no.

La panchina di Walter Mazzarri al Napoli traballa pericolosamente dopo la crisi di risultati che ha colpito gli azzurri nelle ultime settimane. Secondo quanto riportato da Il Mattino, il tecnico è teso e glissa sulle domande scomode in conferenza stampa.

Secondo il quotidiano napoletano, la fiducia di Aurelio De Laurentiis non può durare all’infinito e potrebbe esaurirsi presto se il trend negativo dovesse proseguire. In caso di esonero, come possibile sostituto rispunta l’ipotesi Rudi Garcia.

Mazzarri, lunga telefonata con De Laurentiis: Ecco cosa filtra

Mazzarri spera che il ritiro dia una scossa all’ambiente, ma la sua posizione è in bilico. Dopo il no di Conte, richiamare Garcia potrebbe essere una soluzione last-minute per il presidente. Pochi accetterebbero di raccogliere l’eredità di Spalletti a campionato in corso e con una crisi conclamata.

La situazione è molto delicata in casa Napoli. Mazzarri ha poche partite a disposizione per dare un segnale e salvare la panchina. Altrimenti il clamoroso ritorno di Garcia potrebbe materializzarsi.

“L’immunità presidenziale non è a tempo indeterminato. La paura di dover cambiare un’altra volta mette in ansia il patron. Richiamare Garcia? Non è ipotesi da scartare, in questo momento, visto che nessuno – a parte Fabio Cannavaro – vorrebbe guidare gli orfanelli di Spalletti. Dopo che Conte ha respinto ancora l’assalto di De Laurentiis. Mazzarri spera negli effetti miracolosi del ritiro per tenersi stretto una panchina a cui tiene tantissimo”.

Resta sempre aggiornato sulle ultime notizie riguardanti il calcio Napoli e la cultura napoletana. Napolipiu.com è stato scelto anche dal nuovo servizio di Google News, quindi se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie, seguici su Google News.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.