Le Interviste

Marolda: “Cessione di Hamsik? Tranne Maradona, non esistono insostituibili”

Francesco Marolda, giornalista del Corriere dello Sport, parla ai microfoni di Radio Punto Zero. Tocca diversi argomenti, dalla differenza tra Sarri e Ancelotti, a Marek Hamsik. Ecco quanto dichiarato:

Ancelotti arriva al Napoli con la sua filosofia di vittoria. Il Napoli dovrà abbandonare il sarrismo o il narcisismo, come preferite chiamarlo, e dovrà passare alla cultura della vittora ad ogni costo. Il Napoli farà una squadra per vincere, ma deve crescere tutto l’ambiente a partire dal club.”

Sulla cessione di Jorginho e quella ipotetica di Hamsik in Cina

“Vendere Jorginho al City per cinquanta milioni di euro, è un’affare. Hamsik? Io credo che non esistono calciatori insostituibili, a parte Maradona ovviamente… Anche Ancelotti la pensa allo stesso modo. Ha contattato un pò tutti che vorrebbe che restassero. Su Insigne è stato categorico su Hamsik lo ha pregato solo di far sapere quanto prima la sua decisione, anche se la volontà del tecnico è quella di tenerlo in rosa. La verità è che a 31 anni ti si presenta un’occasione ghiotta sotto il profilo economico. Ti pagano tantissimo, è l’occasione della vita. Sarebbe giusto accettare”

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.