Maldera: “Napoli, colpo alla Donnarumma. Ancelotti ha preso una decisione su…”

Maldera: "Napoli, colpo alla Donnarumma. Ancelotti ha preso una decisione su..."

Andrea Maldera: “Napoli, colpo alla Donnarumma. Ancelotti è intelligente, ha deciso di non tagliare il Napoli di Sarri ma..

A radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Andrea Maldera, match analyst della Nazionale ucraina. Ecco quanto evidenziato:

Lunin già nell’under 21 stava facendo bene poi è passato in prima squadra dove c’era già Pyatov. Non pensavo potesse essere così semplice per Lunin adattarsi trovandosi davanti uno esperto come Pyatov, ma Lunin mi ha sorpreso perchè è umile, ma ha grande personalità.

Prenderlo come primo a Napoli sarebbe una scommessa perchè è vero che ha accumulato esperienza tra club e Nazionale, ma è giovane e non so se sia in grado di sopportare le pressioni di Napoli.

Dal mio punto di vista, è una scommessa, che proverei a fare. Copre molto bene la porta, strutturalmente Lunin è ben piazzato e può essere paragonabile a Donnarumma. Può migliorare, ma ha un potenziale veramente importante e non a caso è seguito dal Napoli e da alcuni club europei.

Zinčenko lo abbiamo provato nel ruolo di Jorginho, è mancino e molto lucido e sveglio, doti fondamentali per un centrocampista. E’ forte di testa e per questo ha tempi di gioco.

Ho avuto la fortuna di lavorare con Ancelotti quando era al Milan, poi ho allenato il figlio per cui conosco benissimo Davide che era in Primavera con noi. Ancelotti è la scelta giusta per ogni club, ma non bisognerà paragonarlo a Sarri perchè è un allenatore diverso.

Ancelotti è talmente intelligente che al Napoli di Sarri non toglierà nulla, ma aggiungerà qualcosa, quell’equilibrio che mancava”.

 

Altre storie
Giordano a Canale 8: “Il Napoli voleva un regista, vi svelo il nome”