Tutto NapoliVideo

Un grandissimo Napoli si impone per 4-1 a Varsavia: I VIDEO DEI GOL

Il Napoli si prende la vetta del Gruppo C di Europa League: battuto il Legia Varsavia in rimonta, ritorno al goal per Mertens.

Il video dei gol di Legia Varsavia-Napoli 4-1. Gli azzurri di Spalletti calano il poker in Europa League

LEGIA VARSAVIA-NAPOLI 1-4

Poker della squadra di Spalletti in Polonia. Nel secondo tempo Zielinski, Mertens (entrambi su rigore), Lozano e Ounas ribaltano il vantaggio iniziale della squadra di casa con Emreli. Il Napoli sale a quota 7 punti nel Gruppo C di Europa League, scavalcando proprio il Legia Varsavia.

l Napoli è in piena corsa. E ora può davvero sognare il primo posto e la qualificazione alla prossima fase di Europa League. Barcolla, la formazione di Spalletti. Ma non molla. E alla fine si porta a casa un roboante 4-1 in rimonta, dopo il vantaggio immediato del Legia Varsavia, che significa sorpasso ai polacchi e vetta del raggruppamento.

Emreli spaventa gli azzurri, che però hanno il merito di non perdere mai la testa: continuano a giocare a calcio, creano palle gol, rischiano dopo l’intervallo quando Yuri Ribeiro colpisce il palo, ma alla fine hanno la meglio. Grazie a due rigori – il primo discutibile, il secondo netto – trasformati da Zielinski e da Mertens, prima che Lozano trovi il tris e Ounas pure il poker definitivo. È un gran bel segnale: il Napoli di Spalletti c’è anche in Europa, non soltanto in campionato. E ha tutta l’intenzione di onorare al meglio la propria avventura continentale.

Video dei gol Legia Varsavia-Napoli 1-4: Europa League 2021/2022

Il video dei gol  di Legia Varsavia-Napoli, match valevole per la quarta giornata della fase a gironi dell’Europa League 2021/2022.

1-0 LEGIA

1-1 ZIELINSKI

Josué diventa, suo malgrado, protagonista in negativo nell’azione che porta l’arbitro Visser a decretare il calcio di rigore per il Napoli: spinta giudicata troppo veemente ai danni di Zielinski che si incarica della trasformazione, superando Miszta con un leggero brivido.

1-2 MERTENS

Spalletti pesca rinforzi dalla panchina ed è proprio uno di questi, Politano nello specifico, a guadagnarsi il secondo penalty di giornata: stavolta è netta l’ingenuità di Josué che non si dà pace per l’errore, senza però intimorire Mertens che beffa Miszta con lo scavino e dedica la rete al figlio in arrivo.

1-3 LOZANO

Il Legia perde le distanze tra i reparti e il Napoli ne approfitta: Petagna scappa a Mladenovic e regala un assist d’oro a Lozano per il tris a porta vuota che chiude conti e patemi.

1-4 OUNAS
Entra nel tabellino dei marcatori anche Ounas con una magia che ridicolizza Jedrzejczyk e rende il passivo ancora più pesante per i padroni di casa.

IL TABELLINO E LE PAGELLE

LEGIA VARSAVIA-NAPOLI 1-4

Marcatori: 10′ Emreli (L), 51′ rig. Zielinski (N), 75′ rig. Mertens (N), 78′ Lozano (N), 90′ Ounas (N)

LEGIA VARSAVIA (3-4-3):  Miszta 6; Johansson 5.5, Wieteska 6, Jedrzejczyk 4.5; Yuri Ribeiro 6, Josué 5, Slisz 6 (70′ André Martins 5.5), Mladenovic 6; Kastrati 6 (67′ Muçi 5.5), Emreli 6.5 (80′ Rafael Lopes sv), Luquinhas 6. All. Gołębiewski

NAPOLI (4-2-3-1): Meret 6; Di Lorenzo 6, Rrahmani 6, Koulibaly 6.5, Juan Jesus 6.5; Demme 5.5 (65′ Lobotka 6), Anguissa 5.5; Lozano 6 (83′ Ounas sv), Zielinski 7 (73′ Mertens 6.5), Elmas 6 (65′ Politano 6.5); Petagna 6.5 (83′ Zanoli sv). All. Spalletti

Arbitro: Visser (Belgio)

Ammoniti: Elmas (N), Jedrzejczyk (L), Miszta (L), Josué (L)

Espulsi: nessuno

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.