Varie-Calcio

Juve: bilanci in rosso, ancora una super perdita per Agnelli

I bilanci della Juventus sono in rosso, il Covid 19 impatta anche sull’azienda-calcio i bianconeri perdono altri 50 milioni di euro.

Bilanci Juve in caduta libera, la crisi economica dovuta al Covid 19 che ha allontanato la gente dagli stadi ha un impatto negativo anche sul mondo del calcio. La Juve, ad esempio, ha sancito una ulteriore perdita di 50 milioni di euro, così come evidenziato dalla Relazione Finanziaria relativa al primo semestre 2020-20201, approvata oggi dal Cda. La società bianconera ha chiuso una perdita di 113,7 milioni di euro.

Nel primo semestre i bilanci Juve hanno subito un perdita a causa di minori ricavi per 64 milioni di euro, correlati a minori proventi da gestione diritti da calciatori (55 milioni) oltre a questioni legate direttamente alla pandemia, come gare, licenze e vendita di prodotti (39 milioni). Attualmente l’indebitamento finanziario netto della società di Agnelli ammonta a 357,8 milioni di euro.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.