Varie-Calcio

Italia trionfante a Euro 2020, tutti i record della Nazionale

I record della Nazionale italiana che ha trionfato a Euro 2020. La squadra di Mancini ha segnato una serie di primati.

La rivoluzione targata Roberto Mancini: sarebbe il titolo giusto per un libro, a maggior ragione dopo il capolavoro che è stato in grado di realizzare l’ex tecnico dell’Inter, che ha guidato con saggezza e coraggio tutto il gruppo azzurro ad una rivoluzione tanto annunciata quanto inaspettata, sopratutto alla vigilia di un appuntamento così importante come Euro 2020.

Dopo la fase a gironi, c’era nell’aria un entusiasmo differente, come è stato ammesso anche da parte di due vere e proprie leggende che hanno vestito la maglia azzurra, ovvero Fulvio Collovati e Claudio Gentile, protagonisti di una bella intervista che è stata pubblicata sul blog sportivo L’insider.

Sono solo cinque gli allenatori nella storia dell’Italia che sono stati in grado di portare a casa una coppa di un torneo importante a livello internazionale. Andando a ritroso nel tempo, il primo in cui ci si imbatte è chiaramente Marcello Lippi, che ha trionfato nella Coppa del Mondo del 2006 a Berlino, per poi ritrovare la vittoria in terra spagnola di Enzo Bearzot, il primo campionato Europeo vinto dall’Italia con Ferruccio Valcareggi nel 1968 e la doppietta mondiale di Vittorio Pozzo nel 1934 e 1938.

Difesa di ferro e possesso palla, ecco la ricetta del Mancio

Con i gol che è stato subito agli ottavi di finale contro l’Austria, gli azzurri hanno bloccato un primato che li vedeva grandi protagonisti, ovvero quello di non subire gol. Al momento della rete messa a segno da parte dell’Austria, la striscia in attivo era arrivata a ben 1168 minuti, per la gioia dei tanti appassionati di scommesse calcio che avevano puntato su tale risultato. L’ultima rete è stata subita, infatti, a ottobre 2020 nella gara contro l’Olanda.

Si tratta, di conseguenza, di un altro record stabilito da questa selezione a Euro 2020, che ha stravolto quello precedente e sarà anche molto difficile da battere. Nei confronti del Belgio, invece, l’Italia è stata in grado di mettere in cassaforte un altro grande primato, ovvero quello della striscia più lunga di successi consecutivi per una squadra, tra le partite legate alle qualificazioni e alla fase finale degli Europei, visto che si è arrivati a 15 partite di fila senza perdere.

L’Italia, inoltre, è la seconda squadra nella storia dei Campionati Europei, che è stata in grado di portare in rete la bellezza di quantomeno cinque atleti che hanno messo a segno quantomeno due reti in una sola edizione. Si tratta di Chiesa, Pessina, Immobile, Locatelli e Insigne: la prima squadra a riuscire in un simile record fu la Francia nel 2000, proprio quando ebbe la meglio in finale sugli azzurri al Golden gol.

Italia trionfante a Euro 2020, tutti i record della Nazionale

Gli altri primati degli azzurri

L’Italia è stata in grado di vincere tre partite su tre nella fase a girone, battendo in sequenza la Turchia con il punteggio di 3-0, la Svizzera, con lo stesso scarto, e il Galles di misura grazie ad una rete del centrocampista dell’Atalanta Pessina. Ebbene, si tratta della quarta volta in cui sono arrivati tre successi su tre partite della fase a gironi, dopo il 1978, il 1990 e il 2000.

Grazie alla partita vinta 1-0 contro il Galles, gli azzurri hanno fatto registrare un altro primato di tutto rispetto, dal momento che hanno realizzato la seconda serie consecutiva più lunga senza subire nemmeno un gol in tutta la sua storia. Il primato è ancora nelle mani della Nazionale guidata da Ferruccio Valcareggi tra il 1972 e il 1974, che per 12 partite è stata in grado di non subire gol.

Gli azzurri hanno messo a segno ben 7 reti nella fase a gironi. Nessuna Nazionale italiana nella storia aveva mai fatto meglio, in riferimento alla fase a gironi, ovviamente in relazione alle due competizioni principali, ovvero i Mondiali e gli Europei.

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.