Tutto Napoli

Insigne salta anche il Milan, Napoli in emergenza

Il capitano del Napoli non parte per San Siro

Lorenzo Insigne non giocherà Milan-Napoli, il fastidio al polpaccio è ancora forte. Spalletti ha tante assenze con i rossoneri. Non sembrava un infortunio così grave, eppure Insigne è ancora fermo in infermeria. Il capitano del Napoli riuscirà al massimo ad ad entrare nella lista dei convocati per Milan-Napoli. Secondo quanto riferito da Corriere dello Sport le chance di vedere Insigne in campo a San Siro sono pochissime.

Milan-Napoli: Insigne out

Lorenzo Insigne s’è limitato anche ieri a una sessione di terapie e a un po’ di lavoro in palestra, disertando per il quarto giorno consecutivo l’allenamento della squadra, e a questo punto è davvero impresa ardua anche soltanto immaginare di vederlo nell’elenco dei convocati che oggi partiranno dall’aeroporto di Capodichino. Per la panchina, insomma, perché di giocare non se ne parla: Spalletti sa perfettamente che non potrà contare su di lui nella formazione che domani sfiderà il Milan dal primo minuto, ma se oggi le cose dovessero andare un po’ meglio e il solito polpaccio destro non darà un fastidio eccessivo, il capitano magari valuterà se partire comunque insieme con la squadra e dunque vivere in gruppo una vigilia delicatissima” scrive Corriere dello Sport.

Sarà sicuramente un’assenza pesante per Spalletti che deve fare a meno ancora di tanti calciatori come Osimhen e Koulibaly, ma anche di Lobotka. Inoltre non tutti sono in perfette condizioni fisiche, come ad esempio Fabian Ruiz che rientra da un infortunio. Nonostante tutto a San Siro bisogna fare bottino pieno, altrimenti la corsa scudetto diventa davvero complicata. Come ha sottolineato Paolo Del Genio nel confronto con Gattuso, è arrivato il momento che Spalletti faccia la differenza nelle difficoltà.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.