ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Gazzetta – Milik esempio di professionalità, addio vicino

milik gol verona

Arkadiusz Milik ha segnato il gol del vantaggio del Napoli con un colpo di testa, ma a breve potrebbe lasciare la maglia azzurra.

Non ha mai conquistato il cuore dei tifosi, almeno non di tutti, ma Arkadiusz Milik continua a segnare con  medie altissime. Il suo addio è sempre più vicino, ma in quanto a professionalità non stecca mai. Un concetto espresso da Gazzetta dello Sport che scrive:

Ha scelto il modo migliore, Arke Milik, per congedarsi dal Napoli. Dopo il rigore decisivo trasformato nella finale di Coppa Italia, l’attacante polacco ha aperto la strdaalla quarta vittoria consecutiva in questo campionato. Puntuale il suo stacco di testa col quale ha sorpreso Silvestre. Il rendimento dell’ultima settimana è la dimostrazione di quanto Milik tenga al Napoli, nonostante la questione contrattuale stia per allontanarlo dalla maglietta azzurra. Arek, in ogni modo, non vuole mollare, fino a quando sarà a disposizione. Non è il massimo giocare sapendo di dover andare via. Milik, invece, non ha accettato la proposta della società per un rinnovo fino al 2024. La questione è di natura economica e riguarda pure la clausola che De Laurentiis vorrebbe inserire nel nuovo accordo. Una clausola vicina ai 100 milioni di euro, una condizione che l’attaccante non ha voluto accettare.

Della questione contrattuale legata a Milik ha parlato ieri anche il tecnico Gennaro Gattuso, soddisfatto per la vittoria contro il Verona. L’allenatore sa di poter contare sul polacco e lo ha mandato in campo dal primo minuto.

Archivi