ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Forgione: “Galli attacca Ascierto ma ricordate cosa diceva sul Coronavirus?…

Forgione: "Galli attacca Ascierto ma ricordate cosa diceva sul Coronavirus"

Angelo Forgione commenta la questione Galli-Ascierto. Il luminare Lombardo alle prese con improbabili cure ha attaccato in diretta televisiva l’oncologo napoletano.

Il servizio di Striscia la Notizia sulla disputa Galli-Ascierto non è passato inosservato, mentre in Lombardia continuano a contare i morti, a Napoli altri due pazienti trattati con  il Tocilizumab sono stati estubati.

Lo scrittore Angelo Forgione è intervenuto sull’argomento. Dalla propria pagina Facebook il meridionalista ha voluto rispondere al medico Lombardo.

GALLI CONTRO ASCIERTO

IL DISASTRO GALLI, TAPIRO D’ORO AD HONOREM– “Studia e pensa, il professor Massimo Galli, tra una comparsata televisiva e l’altra. Vuole capire meglio come poter “aggiustare il tiro” delle sue improbabili cure contro il Coronavirus, per sua stessa ammissione inutili. Mentre i morti nella sola Lombardia hanno superato abbondantemente quota 2mila su 20mila contagiati. Tutt’altro scenario aveva prospettato il 10 febbraio, due settimane prima dell’esplosione del covid19 al Nord, quando azzardò che la malattia difficilmente avrebbe potuto diffondersi alle nostre latitudini, e ora avanza inesorabile anche su Milano, dove i contagi vanno verso quota 2mila“.

Forgione sulla disputa Galli-Scierto aggiunge: “Usa cautela nelle cure ma non nel prospettare gli scenari epidemiologici il notissimo infettivologo, che ora dovrà “aggiustare il tiro” anche delle sue incaute e sbagliate previsioni della vigilia.
Striscia la Notizia” ne avrebbe di materiale per fare satira sull’assoluto protagonista dei palinsesti televisivi di questi giorni, invece di deridere volgarmente chi sta provando con decisione a salvare vite umane (e pare ci stia pure riuscendo), e su cui, allo stato delle cose, sono riposte le uniche speranze“.

ECCO COSA DICEVA GALLI SUL CORONAVIRUS

In questo video le parole del prof. Galli sull’epidemia da Coronavirus in Italia.

La previsione sbagliata del prof. Galli

IL DISASTRO GALLI, TAPIRO D'ORO AD HONOREMStudia e pensa, il professor Massimo Galli, tra una comparsata televisiva e l'altra. Vuole capire meglio come poter "aggiustare il tiro" delle sue improbabili cure contro il #coronavirus, per sua stessa ammissione inutili (vedi post precedente), mentre i morti nella sola #Lombardia hanno superato abbondantemente quota 2mila su 20mila contagiati. Tutt'altro scenario aveva prospettato il 10 febbraio, due settimane prima dell'esplosione del #covid19 al Nord, quando azzardò che la malattia difficilmente avrebbe potuto diffondersi alle nostre latitudini, e ora avanza inesorabile anche su #Milano, dove i contagi vanno verso quota 2mila.Usa cautela nelle cure ma non nel prospettare gli scenari epidemiologici il notissimo infettivologo, che ora dovrà "aggiustare il tiro" anche delle sue incaute e sbagliate previsioni della vigilia."Striscia la Notizia" ne avrebbe di materiale per fare satira sull'assoluto protagonista dei palinsesti televisivi di questi giorni, invece di deridere volgarmente chi sta provando con decisione a salvare vite umane (e pare ci stia pure riuscendo), e su cui, allo stato delle cose, sono riposte le uniche speranze.____________________________________►www.facebook.com/AngeloForgioneOfficial/photos/a.180929100422/10156985242900423►https://www.facebook.com/AngeloForgioneOfficial/videos/201450581110091

Publicado por Angelo Forgione fanpage em Sexta-feira, 20 de março de 2020

Archivi