Primo Piano

Fiorentina-Napoli, De Laurentiis Chiede il Posticipo: Una cosa tutta napoletana dietro la richiesta

De Laurentiis ha chiesto di posticipare la partita Fiorentina-Napoli per scaramanzia. I dettagli di questa richiesta insolita.

Secondo quanto riportato da La Repubblica, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha fatto una richiesta insolita riguardo alla prossima sfida contro la Fiorentina. Inizialmente programmata per venerdì 17 maggio alle 20:45, De Laurentiis avrebbe chiesto di posticipare l’incontro al giorno successivo, sabato, alle 18:00. Il motivo? Scaramanzia.

Fiorentina-Napoli, De Laurentiis Chiede il Posticipo

La squadra partenopea si trova attualmente in una fase cruciale della stagione, lottando per un posto in Europa. Dopo la sfida di questo sabato contro il Bologna, affronteranno la Fiorentina, fresca di qualificazione alla finale di Conference League. Nonostante l’importanza della partita, il patron azzurro sembra essere influenzato dalle superstizioni.

La richiesta di posticipare la partita di un giorno potrebbe sembrare bizzarra, ma non è la prima volta che De Laurentiis prende decisioni basate sulla scaramanzia. In passato, ha evitato di programmare partite di campionato il 17 del mese, considerato un numero sfortunato.

Questo episodio mette in luce l’importanza che la superstizione può avere nel mondo del calcio, anche ai massimi livelli. Nonostante i progressi scientifici e l’approccio razionale al gioco, alcune credenze popolari continuano a influenzare le decisioni dei dirigenti sportivi.

Resta da vedere se la richiesta di De Laurentiis sarà accolta dalle autorità competenti. In ogni caso, l’episodio ha già suscitato curiosità e dibattiti tra i tifosi e gli addetti ai lavori, divisi tra chi appoggia la scelta scaramantica e chi la reputa irrazionale.

Resta sempre aggiornato sulle ultime notizie riguardanti il calcio Napoli e la cultura napoletana. Napolipiu.com è stato scelto anche dal nuovo servizio di Google News, quindi se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie, seguici su Google News.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.