Europe League: Lazio corsara a Marsiglia. Il Milan cade in casa contro il Betis

Europe League. Ieri si è giocata la terza giornata. La Lazio batte 3-1 il Marsiglia al Velodrome, con le reti di Wallace, Caicedo e Marusic. Di Payet il gol per l’Olympique. Il Milan, invece, cade in casa contro il Betis. Il 2-1 finale porta le firme di Sanabria e Lo Celso per gli spagnoli. All’83 esimo è Cutrone ad accorciare le distanze. La squadra di Gattuso, così come quella di Inzaghi, sono seconde in classifica, ma i rossoneri devono guardarsi dall’Olympiakos che ieri ha battuto il Dudelange.

Vince anche il Chelsea di Maurizio Sarri. Il 3-1 al Bate Borisov nasce grazie ad una tripletta di Loftus-Cheek. All’80 esimo è Rios per il Bate ad accorciare le distanze. I blues sono primi a punteggio pieno. Benissimo le spagnole. Dopo il 2-1 del Betis al Milan, sia il Villarreal che il Siviglia dilagano. Il sottomarino giallo fa cinquina al Rapid Vienna, mentre il Siviglia ne rifila addirittura sei ai turchi dell’Akhisar.

Vittoria anche per il Zurigo, che fa 3-2 contro il Bayer Leverkusen e per il Lipsia che batte 2-0 il Celtic. Tra Zenit e Bordeaux finisce 2-1, mentre l’Arsenal batte a Lisbona lo Sporting grazie ad una rete di Welbeck. Unico 0-0 di giornata quello tra Glasgow e Spartak Mosca. Cadono in casa Besiktas, Copenhagen, Paok e Rennais rispettivamente contro Genk, Slavia Praga, Videoton e Dynamo Kiev. Il Salisburgo cala il tris al Rosenborg. Vittorie in trasferta per Dinamo Zagabria (1-2 allo Spartak Trnava) e Vorska Poltava (0-1 al Qarabag).

Altri risultati:

Aek Larnaca-Ludogorets 1-1, Anderlecht-Fenerbahce 2-2, Eintracht Francoforte-Apollon Limassol 2-0, Sarpsborg-Malmo 1-1, Standard Liegi-Krasnodar 2-1, Baumit Jablonec-Astana 1-1

Altre storie
Italia qualificata agli Europei 2020, Insigne protagonista