Varie-Calcio

De Sanctis in terapia intensiva. L’ex portiere del Napoli operato d’urgenza

Morgan De Sanctis in terapia intensiva. L’ex portiere del Napoli vittima di un incidente stradale sulla Cristoforo Colombo.

Morgan De Sanctis, direttore sportivo della Roma nella notte ha subito un grave incidente d’auto in via Cristoforo Colombo. Il dirigente giallorosso intorno a mezzanotte ha avuto un incidente con la sua Hyundai Tucson che si è ribalta.
L’ex portiere del Napoli aveva deciso di farsi medicare nella clinica Villa Stuart, ma poi un’ambulanza lo ha portato all’ospedale Gemelli per tutti i controlli del caso. Ed è stata la scelta giusta.
De Sanctis aveva infatti riportato un’emorragia all’addome ed è stato immediatamente operato per scongiurare il pericolo.

De Sanctis, ha riportato la rottura di alcune costole, durante l’intervento al diessse è stata asportata una parte di milza, adesso si trova in terapia intensiva per il decorso post operatorio. Le sue condizioni sarebbero stabili e non è in pericolo di vita.

All’ospedale si è recato di corsa Bruno Conti, ma De Sanctis non è in pericolo di vita a quanto sembra. Ora Il decorso post operatorio prosegue regolarmente senza complicanze, Morgan è cosciente.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.