Varie-Calcio

Corriere dello Sport – Emergenza Covid 19, campionato Serie A rischia nuovo stop

Il campionato di Serie A rischia un nuovo stop a causa dell’emergenza Covid 19 che in Italia e nel mondo sta ancora dilagando.

Ivan Zazzaroni dalle colonne del Corriere dello Sport lancia l’allarme su un nuovo possibile stop del campionato di Serie A a causa del Covid 19. Il giornalista sottolinea come a “fine mese sono in programma decine di partite di qualificazione ai Mondiali 2022. Questo significa che i nostri club dovranno mettere a disposizione delle nazionali i loro giocatori migliori“. Ovviamente questo significa far aumentare i viaggi, fosse anche solo nella stessa Europa, per non parlare di coloro che invece per giocare dovranno recarsi paesi extra Unione Europea, pensiamo a giocatori africani come Osimhen. Insomma il problema Covid 19 continua a colpire anche il calcio, ferito anche dal punto di vista economico proprio a causa del coronavirus.

E’ proprio su questi rischi che Zazzaroni pone la sua attenzione e scrive: “Oggi, con il numero dei contagiati e delle varianti in aumento, le curve che risalgono, i vaccini distribuiti un tanto al dollaro e molti Paesi in condizioni drammatiche, è però necessario porsi più di una domanda sui rischi che le trasferte, non solo quelle intercontinentali, comportano. Penso – che so – a Osimhen, che peraltro il virus l’ha già incrociato, atteso da due trasferte africane, o ai giapponesi che dovranno volare in Mongolia, per non dire dei brasiliani che giocheranno in Colombia e degli argentini in Brasile“. Il giornalista scrive che il rischio stop per il campionato di Serie A a causa del Covid 19 è possibile, anche perché lo sento “ripetere, pur se ancora a bassa voce” ma da “più parti“. Secondo Zazzaroni la soluzione è possibile imponendo “Un protocollo che, aggiungo, dovrebbe essere aggiornato per ridurre ulteriormente rischi vecchi e nuovi, da quello del contagio a quello delle Asl“.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.