Classifica senza errori arbitrali 14 giornata di Serie A. Negato il decimo rigore al Napoli

La classifica senza errori arbitrali serie A
Ultimo aggiornamento:

Serie A, La classifica senza errori arbitrali della giornata 14. In evidenza gli errori di Pasqua contro il Napoli al San Paolo

Arbitri, il disastro è totale! Penalizzato ancora una volta il Napoli. Sarebbe interessante conoscere la classifica di Inter e Juventus se fosse loro capitato quanto successo al Napoli finora in campionato.

Ai partenopei è negato il decimo rigore in 14 giornate di campionato. Molto più fortunata del Napoli è la Juventus di Sarri che fra rigori non subiti e rigori assegnati ha un saldo nettamente in attivo.

LA CLASSIFICA SENZA ERRORI ARBITRALI IN SERIE A CONTINUA AD ALLUNGARSI.

Fiorentina – Lecce 0 – 1, Piccinini (Calvarese).

Continua a combinare danni Calvarese anche al VAR. Mancano due rigori: uno per parte.

Al 12’ sfugge la trattenuta di Calderoni a Caceres in area pugliese e al 69’ nell’altra area sfugge anche il fallo di Dalbert su Shakhov. Restano anche dubbi al 42’ sul contatto Caceres – Farias in area gigliata.

Juventus – Sassuolo 2 – 2, La Penna (Nasca).

La Juventus chiede un rigore su De Ligt ma la caduta del difensore bianconero è troppo plateale; molto più vicina alla simulazione che al fallo subito. Piuttosto netto invece il fallo di De Ligt su Duncan ma stavolta, pur forzatamente, lo consideriamo pari con il fallo in area del Sassuolo. Male La Penna anche sul piano disciplinare. I cartellini sono tutti per gli ospiti, ben 5 per 14 falli fatti. Fra le file bianconere manca anche il cartellino per l’evidente simulazione di Higuain in area avversaria. Nelle due gare della Juventus dirette da La Penna (con il Verona anche alla IV giornata), gli avversari dei bianconeri hanno subito 8 cartellini gialli ed uno rosso. Fra le file della Juventus La Penna ha ammonito solo Pjanic all’88’ di Juventus – Sassuolo per fallo su Caputo.

NEGATO IL DECIMO RIGORE AL NAPOLI

Napoli – Bologna 1 – 2, Pasqua (Mariani).

Il Napoli è penalizzato ancora una volta in campionato. I partenopei solo con il Brescia ed il Verona sono riusciti a rimediare agli errori arbitrali.

Stavolta, come era già successo con la Juventus ed il Cagliari, hanno dovuto alzare di nuovo la bandiera bianca di fronte ad errori ancora più inspiegabili col mezzo tecnico (VAR) a disposizione degli arbitri.

La rete del vantaggio felsineo è irregolare perché viziata dal fallo di Sansone, colpisce con una ginocchiata, Maksimovic che era davanti a lui. Clamoroso il fallo di Svanberg (abbraccio) su Manolas che sfugge a Pasqua e al VAR in area bolognese.

SERIE A ECCO LA CLASSIFICA SENZA ERRORI ARBITRALI

Classifica realeClassifica senza errori
Inter37Inter34-3
Juventus36Napoli31+11
Lazio30Lazio30
Roma28Roma28
Atalanta25Atalanta27+2
Cagliari*25Cagliari*26+1
Napoli20Juventus24-12
Parma18Verona19+1
Verona18Parma17-1
Milan17Fiorentina16
Torino17Milan16-1
Bologna16Bologna15-1
Fiorentina16Lecce15+1
Lecce14Sassuolo13
Sassuolo14Torino13-4
Udinese14Udinese13-1
Sampdoria*12Sampdoria*12
Genoa10Genoa11+1
Spal9Spal9
Brescia7Brescia7

*Una gara in meno

Riproduzione consentita con citazione della fonte: www.napolipiu.com