Calciomercato Napoli

Auriemma: “Napoli, James e Mendes no al prestito. L’agente vuole guadagnare”

Secondo Raffaele Aureimma, James Rodriguez e Jeorge Mendes non vogliono accettare il prestito al Napoli. Dietro la scelta una questione di mancato guadagno.



Raffaele Auriemma, su TuttosPort ha svelato alcuni retroscena sulla trattativa tra James Rodriguez e il Napoli.

“Il colombiano avrebbe detto a Florentino Perez che lui non si sposterà per il terzo anno consecutivo con la formula del prestito, ma solo con una cessione a titolo definitivo.

Magari aveva sperato che De Laurentiis trasformasse la proposta di prestito per un anno con diritto di riscatto, in un’altra (più convincente per James) di acquisto a titolo definitivo.

Anche Jorge Mendes sembra essersi raffreddato di fronte alla soluzione “prestito” che l’avrebbe sollecitato solo come favore verso il Napoli, trattandosi di una formula che non gli permetterebbe di avere alcun guadagno personale.

La percentuale all’agente spetta solo con il rinnovo di contratto e non con il prestito.

Il “no” di James per il passaggio al Napoli in prestito avrebbe anche un’altra ragione, teme che il Napoli non confermi Ancelotti a fine anno”.


Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.