Rassegna Stampa

Asse Roma-Napoli: maxi scambio in vista, quattro calciatori coinvolti

Caldissimo l’asse Roma-Napoli, c’è un possibile maxi scambio tra le due società che coinvolge quattro giocatori delle rispettive rose.

Tuttosport scrive di un possibile maxi scambio tra Roma e Napoli, un affare esteso che prende in considerazione due calciatori del Napoli e due del club giallorosso. Si parte dalla volontà della Roma di prendere Arkadiusz Milik, a cui si aggiunge l’interesse concreto degli azzurri per Cengiz Under. In questo contesto vengono tirati in ballo sia Jordan Veretout, altro pallino del Napoli e nelle ultime ore si fa largo il nome di Elseid Hysaj per il club di Friedkin.

Un quadro tutt’altro che semplice. Pezzi di un puzzle che Roma e Napoli stanno cercando di risolvere per trovare la giusta quadratura. Milik è promesso sposo della Juventus, ma il club bianconero non vuole sborsare i soldi chiesti da De Laurentiis e continua ad offrire Luca Pellegrini come contropartita tecnica. Il Napoli vuole Federico Bernardeschi, oppure fa una valutazione più bassa dell’esterno mancino che ha giocato a Cagliari nell’ultima stagione.

Maxi scambio Roma-Napoli: Milik la chiave

Se il Napoli riesce a convincere Milik a puntare sul club giallorosso allora l’affare può cominciare a delinearsi al meglio. La Juve di Pirlo, infatti, si sta guardando intorno. I bianconeri, già in difficoltà economica, pensano a Edin Dzeko ma valutano anche altri profili. Così Milik potrebbe essere ‘costretto’ ad andare alla Roma. Sbloccato questo affare gli altri possono essere una conseguenza, dato che Hysaj è pronto a lasciare il club azzurro, tanto che Cristiano Giuntoli ha già contattato il Verona per prendere Faraoni. Nel maxi scambio tra Roma e Napoli è Veretout uno dei nomi che fa più gola azzurri. Il calciatore francese viene considerato il naturale sostituto di Allan che è pronto a volare in Inghilterra, più precisamente all’Everton dove ritroverà Carlo Ancelotti.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.