Calciomercato Napoli

Alvino: “Ecco perché il Napoli non ha preso un terzino sinistro. Retroscena Giuntoli-De Laurentiis”

Il calciomercato è finito e il Napoli non ha preso un terzino sinistro. Carlo Alvino svela un retroscena tra Giuntoli e De Laaurentiis

De Laurentiis a Giuntoli: “Ti prendo il terzino solo a una condizione. Carlo Alvino rivela un retroscena di calciomercato. Il famoso terzino sinistro che tanto serviva al Napoli non è arrivato. La società azzurra ha operato prettamente sul mercato in uscita. Giuntoli ha ceduto, Malcuit, Milik e Lllorente recuperando ben 16 milioni, 2,9 di risparmio sugli ingaggi e 13 dalla cessione dell’attaccante polacco al Marsiglia.

Secondo quanto riportato dal giornalista Carlo Alvino nel corso della trasmissione Ne parliamo il lunedì, in onda su Canale 8, nei programmi del Napoli c’era l’idea di prendere un terzino sinistro: “Vi posso svelare un gustoso retroscena. Un giornalista è tale anche quando dà una notizia certa, verificata“.

Aurelio De Laurentiis è sempre stato consapevole del fatto che al Napoli servisse un terzino sinistro. Il patron ha parlato con Cristiano Giuntoli dicendogli: ‘Io il terzino sinistro te lo prendo pure, ma a una sola condizione. Mi devi trovare un acquirente per Faouzi Ghoulam. Non posso permettermi di avere in organico tre terzini sinistri. Il Direttore Sportivo ha comunicato poi al presidente che non sono arrivate offerte importanti per l’algerino“, ha concluso Carlo Alvino.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.