Primo Piano

(VIDEO) Simeone segna, ma il VAR annulla: Abisso chiama il fallo di mano di Lindstrom

Un errore di Okoli al 38′ ha complicato ulteriormente la situazione per il Frosinone, ma è stata la decisione di Abisso a far discutere. 

Il cuore degli appassionati di calcio è stato messo a dura prova durante Napoli-Frosinone, dove Simeone ha inizialmente portato la sua squadra in vantaggio con un gol di pregevole fattura. Tuttavia, la gioia è stata effimera, poiché l’intervento del VAR ha cambiato le sorti dell’incontro.

Il controverso episodio è avvenuto al 38′, quando Okoli ha commesso un erroraccio, sbagliando il retropassaggio per Cerofolini e involontariamente servendo Simeone. Il Cholito ha dimostrato freddezza e classe nel saltare il portiere avversario e depositare la palla in rete, scatenando l’euforia tra i tifosi.

Tuttavia, la tecnologia ha rivoluzionato la gioia in delusione. Il VAR è entrato in azione, e dopo un’on field review, l’arbitro Abisso ha ravvisato un fallo di mano di Lindstrom all’inizio dell’azione. Un colpo di scena che ha portato all’annullamento del gol e al riacutizzarsi della tensione in campo.

Di seguito il momento del gol:

https://twitter.com/TransferSector/status/1737211267008389518

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.