napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Tifosi del Napoli si fingono minorenni per entrare gratis allo stadio

Tifosi del Napoli si fingono minorenni per entrare gratis allo stadio. Il gruppo fa parte della “Brigata Carolina”, dichiarava di avere tra i 12 e i 13 anni per assicurarsi l’impunità in caso di reati.

TIFOSI DEL NAPOLI SI FINGONO MINORENNI PER ENTRARE GRATIS AL SAN PAOLO

Fingevano di essere minorenni per entrare allo stadio gratis. Ventinove tifosi del Napoli sono indagati dalla Procura di Torino, scrive Repubblica, fanno parte del gruppo detto “Brigata Carolina”. Dichiaravano di avere tra i 12 e i 13 anni per farla franca in caso di reati commessi durante gli incontri sportivi.

I carabinieri di Torino, in collaborazione con i comandi provinciali competenti, hanno notificato un avviso di conclusione delle indagini preliminari al gruppo di supporter azzurri a Napoli, Nocera Inferiore, Pozzuoli, Torre del Greco, Giugliano in Campania, Castello di Cisterna, Torre Annunziata,  Nola e Vicenza.

I tifosi sono accusati di sostituzione di persona

Secondo gli i inquirenti, i  29 indagati, il 14 maggio 2017, hanno acquistato biglietti su una nota piattaforma online, dichiarando di  essere minori di 14 anni, per entrare gratis allo stadio Olimpico in occasione della partita Torino – Napoli.

IL GRUPPO DICHIARAVA DI AVERE 12 O 13 ANNI

Stando alla Procura, esiste tra i tifosi un collaudato sistema per assistere gratuitamente ai match e assicurarsi l’impunità in caso di reati commessi durante gli incontri calcistici. 

Tifosi del Napoli si fingono minorenni per entrare gratis allo stadio

Le ventinove persone indagate, tutte maggiorenni, sono entrate dichiarando di avere 12 o 13 anni. Molti dei componenti del gruppo sono stati di recente destinatari di Daspo (divieto di accesso ai luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive) e hanno precedenti per fatti commessi in occasione di manifestazioni sportive.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. AccettoLeggi di più