Calcio NapoliTutto Napoli

Spalletti: “Periodo nero, Elmas e Zielinski sono out. “Rigore? In quanto squalifiche ho già dato”

Luciano Spalletti commenta la sconfitta del Napoli contro l’Empoli. il tecnico azzurro parla anche delle condizioni di Zielinski ed Elmas.

SPALLETTI SU NAPOLI-EMPOLI

Da capolista solitaria a quarta in classifica. Periodo duro per il Napoli di Spalletti, crollato alle spalle di Milan, Inter ed Atalanta causa tre sconfitte nelle ultime cinque giornate di Serie A. Due sono arrivate consecutive: nel 17esimo turno k.o in casa contro l’Empoli a sorpresa.

Due pali colpiti, due nuovi infortunati, ovvero Elmas e Zielinski, e tante occasioni sfumate: il Napoli ha vissuto al ‘Maradona’ contro l’Empoli l’ennesima gara particolare, da cui proverà a rialzarsi nel match più atteso dell’anno, quello contro il Milan.

Al termine della gara, Spalletti ha parlato ai microfoni di DAZN, osservando con attenzione l’infortunio di Elmas. Qualche dubbio sul contatto in area:

“Non so bene come è la regola, il difensore lo anticipa un secondo ma poi finisce lì, li rimane il piede. In quanto a squalifiche ho già dato, non vi aspettate che dica niente. Vorrei andare oltre e non soffermarmi su questo episodio. Elmas è sembrato fiducioso, ma ha subito un brutto colpo sulla tibia”.

“Noi non siamo stati bravi ad esibire qualità quando ci sono capitate alcune situazioni, poche lucidità in alcune scelte. In questo momento molti stringono i denti, ci servono episodi a favore ma non è facile. Vedi la situazione di Zielinski, che aveva dolore al petto, avevamo paura potesse succedere qualcosa, non abbiamo un quadro chiarissimo su cosa abbia avuto. Dovevamo essere più bravi a girare la palla, non siamo stati veloci e l’Empoli ne ha approfittato e sono venute le difficoltà del momento. Sprecato molto energie”.

“Qualcuno è costretto a fare gli straordinari, altri come Insigne non aveva tutti questi minuti nelle gambe come quelli che hanno avuto il Covid, non è stato facile. E’ stata un partita a livello di energie molto elevata, non volevamo questo. Nel primo tempo abbiamo sofferto, nel secondo sono mancate le finalizzazioni. Milan? E’ una partita importante, possiamo riscattarci da questi ultimi risultati deludenti”, ha concluso uno Spalletti molto deluso per la sconfitta.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.