Calcio NapoliTutto Napoli

Senesi, l’intermediario: “Vorrebbe giocare nel Napoli. Preferisce gli azzurri a Bayern e Milan. Forte nella costruzione dal basso”

Marcos Senesi ha scelto il Napoli. Lo rivela l’intermediario italiano Stefano Antonelli. L’operatore di mercato assiste Ricardo Senesi, papà di Marcos.

 

Stefano Antonelli, intermediario italiano di Marcos Senesi, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul futuro del difensore del Feyenoord. Antonelli, ai microfoni della trasmissione  “Si gonfia la rete”, programma di approfondimento sul calcio Napoli, in onda sulle frequenze di Radio Marte, ha parlato dell’interesse del Napoli per Senesi e della possibilità per il difensore argentino di vestire la maglia che fu di Maradona. Ecco quanto evidenziato da Napolipiu.com:

 

 “Napoli? Oggi noi abbiamo Giuntoli e Gattuso, per il quale io ho una stima fuori logica perché è stata la panacea dei problemi degli spogliatoi quando è andato via Ancelotti e lo tiene bene tutt’ora.

Ma a fine campionato chi saranno i nostri interlocutori? Che al Napoli piaccia il giocatore non lo devo dire io perché è una realtà. Io credo che la variabile management sia importante nella decisione, sia per il Napoli che per il calciatore.

Con l’attuale dirigenza è il primo nome per la difesa? Questa può essere una realtà. Napoli, probabilmente nelle gerarchie mentali del ragazzo Napoli viene al primissimo posto. Non offendo né il Milan né il Bayern Monaco ma se dovessimo fare oggi una classifica di affetti, di percorso e di empatia Napoli viene al primo posto.

Se il Napoli avesse venduto Koulibaly sarebbe già in azzurro? Forse sì ma è un discorso amministrativo del Napoli. Questo è un nostro pensiero”.

MILAN E BAYERN SUL DIFENSORE DEL FEYENOORD

Stefano Antonelli, intermediario italiano di Marcos Senesi ha poi aggiunto:

“Senesi? Nello scorso campionato è stato premiato come miglior calciatore del campionato olandese, un campionato che cresce fior fior di campioni. Di lui, purtroppo o meno male, se ne parla tanto e si accosta a molte squadre. Questo perché di difensori centrali in Europa validi ce ne sono pochi, si tratta di un ruolo in estinzione. Il calcio moderno ci ha insegnato la costruzione dal basso e lui ha questa capacità di non temerla mai. In assoluto è un giocatore importantissimo”.

 

 

Anche all’Inter però, per esempio, conoscono a memoria Senesi. Il Milan sta trattando il rinnovo di Romagnoli ma conosce di Senesi tutto. E’ un giocatore inosservato, non può passare inosservato. Non è che siamo noi a chiamare, non è un giocatore da proporre: ci chiamano gli altri. Il padre sa perfettamente come funziona questo mondo. Ma siamo a marzo, in un momento in cui tutto ancora si deve decidere tra coppe e campionati e pure i cambi di tecnici. La Germania ha 3 o 4 club che sono molto ricchi e molto attenti a Senesi.

CHI È MARCOS SENESI, IL DIFENSORE CHE PIACE AL NAPOLI

Marcos Senesi, è un difensore classe 97. Alto 1,85, è molto abile nella costruzione del gioco dal basso.

Arrivato in Eredivise dal San Lorenzo, Senesi ha scalato presto tutte le gerarchie del Feyenoord arrivando in prima squadra da titolare inamovibile.

Senesi, ha il passaporto comunitario grazie alle sue origini italiane e questo alletta i grandi club Europei, tra i quali spicca il Napoli. Il club di Aurelio De Laurentiis lo ha indicato da tempo come sostituto di Kalidou Koulibaly.

Nella stagione scorsa, Senesi è stato premiato come miglior difensore dell’Eredivise, e il costo del suo cartellino è inevitabilmente lievitato.

Il Feyenoord  pagò al San Lorenzo 7 milioni di Euro per portarlo in Olanda, oggi ne chiede 35. Un fattore che ha frenato il Napoli, fra le prime a interessarsi al centrale ancora fuori dal grande giro.

MARCOS SENESI: LE MIGLIORI GIOCATE

Ecco un video nel quale vengono mostrate le caratteristiche tecniche di Marcos Senesi, il difensore che piace la Napoli

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.