Social, i tifosi del Napoli stufi: «Quante critiche, capite di calcio meglio di Ancelotti?»

Sui social i tifosi del Napoli stufi delle critiche alla squadra azzurra. I napoletani tuonano: “capite di calcio meglio di Ancelotti?”.

I TIFOSI DEL NAPOLI STUFI DELLE CRITICHE

Giorni intensi sul fronte mercato. Il Napoli lavora alacremente per consegnare ad Ancelotti il nuovo portiere e i tifosi del Napoli restano in attesa di un possibile grande colpo e sui social si scatenano contro le critiche eccessive.

“Secondo i media avrebbero accettato il Napoli, Meret, Areola, Leno, Sirigu, Karnezis, Cech e altri 12 portieri di secondo piano. Occorrerà fare un bando di concorso per avere il posto”.

Da Armando a Nicola: “Con la sola cessione di Jorginho e l’ingresso in Champions avremo Verdi (già preso), Ruiz e forse Meret. Ricordiamoci di avere già Younes (un po’ fuori di testa, ma ottimo giocatore), Inglese e Ciciretti, quest’ultimo che può diventare buona pedina di scambio per qualche giovane promettente. Il tutto in un’intelaiatura già forte che abbiamo. Potrebbe andar bene così, ma l’acquisto di Ruiz è fondamentale”.

Diego: “Leno Areola o Rui Patricio avrebbero, da subito, migliorato il ruolo rispetto a Reina. Meret forse è anche superiore ai tre, ma essendo giovane e inesperto sia a livello internazionale che di lotta scudetto resta comunque un’incognita e non andrà attaccato ai primi errori. Ha diritto di crescere anche commettendo qualche errore senza che la piazza lo bruci”.

Gaetano Rosso: “Non riesco a comprendere l’ansia dei tifosi per un calciomercato che termina il 18 agosto”.

Luigi: “Meret sarebbe il secondo acquisto più costoso della storia del Napoli. Purtroppo a questo punto, col valzer dei portieri ormai quasi concluso, siamo stati quasi costretti a prendere Meret, strapagandolo anche”.

Vincenzo: “Sfumate tutte le prime scelte, si è scelto, rischiando, di investire su un giovane con grande potenziale come Meret e va bene, anche se le cifre sono eccessive per uno con sole 13 presenze nello scorso campionato di A e 0 in Europa, ma non con Karnezis. Serve un portiere molto più forte di fianco visto che il Napoli giocherà per lo scudetto e farà i gironi di Champions League”.

Luigi: “Voleva Areola e Sirigu ma invece gli hanno dato un infortunato e sicuramente uno senza esperienza internazionale a fare da vice, lo ripeto: povero Ancelotti”.

Ferdinando: “Non credo che il buon Carletto ancor prima di firmare non abbia dato le sue direttive e chiesto garanzie. Diversamente non avrebbe firmato di sicuro”. Michele

Salvatore: “Ounas deve partire ma solo in prestito, inglese andrebbe inserito come contropartita in qualche scambio anche se una chance la darei anche a lui, ha dimostrato che vede e sente la porta”.

Antonio: “La programmazione sulla questione portiere è da società di seconda categoria”.

Alfonso: “Meret? Un azzardo evidente in un ruolo delicato. La seconda stagione di Benitez fu affossato dalla decisione della società di non trattenere Reina”

Nando: “Sarebbe stato bello Donnarumma titolare e Sorrentino in panchina”.

Massimiliano: “Pensate che Giuntoli ed Ancelotti affidino la porta del Napoli senza valutare bene? Nel caso avessero deciso per Meret vuol dire che lo hanno valutato pronto tecnicamente e mentalmente per una piazza come Napoli. O forse qualcuno ne capisce più di Giuntoli ed Ancelotti?”.

Altre storie
lozano arbitro
Napoli, Lozano protagonista con il Messico, ma l’arbitro lo manda Ko