Social

Social, i tifosi del Napoli stufi: «Quante critiche, capite di calcio meglio di Ancelotti?»

Sui social i tifosi del Napoli stufi delle critiche alla squadra azzurra. I napoletani tuonano: “capite di calcio meglio di Ancelotti?”.

I TIFOSI DEL NAPOLI STUFI DELLE CRITICHE

Giorni intensi sul fronte mercato. Il Napoli lavora alacremente per consegnare ad Ancelotti il nuovo portiere e i tifosi del Napoli restano in attesa di un possibile grande colpo e sui social si scatenano contro le critiche eccessive.

“Secondo i media avrebbero accettato il Napoli, Meret, Areola, Leno, Sirigu, Karnezis, Cech e altri 12 portieri di secondo piano. Occorrerà fare un bando di concorso per avere il posto”.

Da Armando a Nicola: “Con la sola cessione di Jorginho e l’ingresso in Champions avremo Verdi (già preso), Ruiz e forse Meret. Ricordiamoci di avere già Younes (un po’ fuori di testa, ma ottimo giocatore), Inglese e Ciciretti, quest’ultimo che può diventare buona pedina di scambio per qualche giovane promettente. Il tutto in un’intelaiatura già forte che abbiamo. Potrebbe andar bene così, ma l’acquisto di Ruiz è fondamentale”.

Diego: “Leno Areola o Rui Patricio avrebbero, da subito, migliorato il ruolo rispetto a Reina. Meret forse è anche superiore ai tre, ma essendo giovane e inesperto sia a livello internazionale che di lotta scudetto resta comunque un’incognita e non andrà attaccato ai primi errori. Ha diritto di crescere anche commettendo qualche errore senza che la piazza lo bruci”.

Gaetano Rosso: “Non riesco a comprendere l’ansia dei tifosi per un calciomercato che termina il 18 agosto”.

Luigi: “Meret sarebbe il secondo acquisto più costoso della storia del Napoli. Purtroppo a questo punto, col valzer dei portieri ormai quasi concluso, siamo stati quasi costretti a prendere Meret, strapagandolo anche”.

Vincenzo: “Sfumate tutte le prime scelte, si è scelto, rischiando, di investire su un giovane con grande potenziale come Meret e va bene, anche se le cifre sono eccessive per uno con sole 13 presenze nello scorso campionato di A e 0 in Europa, ma non con Karnezis. Serve un portiere molto più forte di fianco visto che il Napoli giocherà per lo scudetto e farà i gironi di Champions League”.

Luigi: “Voleva Areola e Sirigu ma invece gli hanno dato un infortunato e sicuramente uno senza esperienza internazionale a fare da vice, lo ripeto: povero Ancelotti”.

Ferdinando: “Non credo che il buon Carletto ancor prima di firmare non abbia dato le sue direttive e chiesto garanzie. Diversamente non avrebbe firmato di sicuro”. Michele

Salvatore: “Ounas deve partire ma solo in prestito, inglese andrebbe inserito come contropartita in qualche scambio anche se una chance la darei anche a lui, ha dimostrato che vede e sente la porta”.

Antonio: “La programmazione sulla questione portiere è da società di seconda categoria”.

Alfonso: “Meret? Un azzardo evidente in un ruolo delicato. La seconda stagione di Benitez fu affossato dalla decisione della società di non trattenere Reina”

Nando: “Sarebbe stato bello Donnarumma titolare e Sorrentino in panchina”.

Massimiliano: “Pensate che Giuntoli ed Ancelotti affidino la porta del Napoli senza valutare bene? Nel caso avessero deciso per Meret vuol dire che lo hanno valutato pronto tecnicamente e mentalmente per una piazza come Napoli. O forse qualcuno ne capisce più di Giuntoli ed Ancelotti?”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.