Social

Sceicco Al Thani due tweet sul Napoli dopo la vittoria con la Lazio

L'emiro ancora una volta segue gli azzurri e la piazza sogna

Khalifa Bin Hamad Al Thani lancia due tweet sul Napoli dopo la vittoria con la Lazio, lo sceicco segue ancora la squadra azzurra. Non è la prima volta che c’è un tweet di Al Thani sul Napoli. Dopo la sfida con i bianconcelesti sono arrivati addirittura due messaggi social da parte dello sceicco, che in un primo tweet ha mostrato il logo del Napoli, nel secondo ha riportato la classifica della Serie A mostrando il Napoli al primo posto in classifica. Al Thani ha esultato alla vittoria del Napoli con la Lazio in maniera pubblica e visibile a tutto il mondo. Sicuramente la squadra azzurra ha un appeal internazionale, anche grazie a Diego Armando Maradona, ma è chiaro che il tweet di Al Thani sul Napoli fa nascere molti rumors. Sul web si è scatenata subito l’idea che il potentissimo sceicco voglia fare qualche investimento in Serie A.

Tweet Al Thani: cosa ha scritto sul Napoli

Il primo messaggio lanciato su twitter dallo sceicco è stato: “Il Napoli caccia le aquile della capitale!” con tanto di logo della società azzurra. Nel secondo ha mostrato la squadra di Spalletti prima in classifica in Serie A, con una scritta ironica: “La Juventus i è ritirata dalla lega italiana”. Insomma sembra che in qualcosa modo Al Thani sia molto informato sul Napoli e sulla rivalità sportiva che c’è con la Juventus. È chiaro che fino ad ora si parla di messaggi su twitter, ma molti tifosi pensa che possa esserci anche qualcosa in più. Anche perché con le potenzialità che ha lo sceicco può permettersi qualsiasi cosa. Inoltre il mondo arabo è molto interessato al calcio, lo dimostra il recente acquisto del Newcastle da parte di Bin Salman, il cui patrimonio supera di 50 volte quello degli sceicchi che gestiscono il Psg di Messi, Mbappé e Neymar.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.